01/05/2021 07:00:00

Scrive Rosario Salone, sulle polemiche sul restauro della Colombaia di Trapani

 Egregi sigg.ri della redazione.

Desidero indirizzare questo mio commento ai protagonisti della polemica sul restauro della Colombaia

Leggendo l'articolo  sulle polemiche sorte intorno al restauro della Colombaia dove, ognuno cerca di portare acqua al proprio "mulino", osservo che nessuno , in questa polemica, fa doverosamente menzione delle innumerevoli iniziative portate avanti negli anni dall'Associazione Salviamo La Colombaia intese a chiedere ed ottenere il restauro di questo antichissimo monumento intriso di storia e di cultura.

Sig. Senatore e sig Assessore regionale , forse si è dimenticato qualcosa:

Unicuique suum tribuere

Antico motto latino che, per chi non ne ricordasse la traduzione in lingua, significa semplicemente :

"a ciascuno il suo".

Se siamo arrivati a questo punto ,l'Associazione, nella persona del suo rappresentante infaticabile ed incrollabile presidente rag. Luigi Bruno e del valoroso Wolly Cammareri a cui rivolgo un affettuosissimo saluto, merita questo riconoscimento.

Egregi signori,speriamo tanto nel Vostro lavoro ed impegno al fine di portare a termine tale importante progetto che attiene al restauro della Colombaia che sicuramente porterà tanti benefici alla popolazione trapanese e non solo.

Grazie.

Rosario Salone
(socio dell'Associazione Salviamo la Colombaia)