18/10/2020 02:25:00

Scrive Vincenzo, universitario a Marsala, sull'assenza di sale studio e la biblioteca chiusa

 Buonasera, sono un giovane universitario di Marsala di 21 anni, laureando in Scienze dell'Economia e della Gestione aziendale presso l'Università degli Studi di Ferrara.

Scrivo alla vostra redazione poichè, come molti miei coetanei, causa Covid, sono rimasto nella mia cittá natale data la didattica a distanza, e ho potuto constatare con grande sgomento la totale assenza di posti adibiti allo studio che la cittá offre, in netta contrapposizione alla cittá di Ferrara che praticamente offre un'aula studio ad ogni angolo della città.

Attualmente c'è il Covid e forse è una richiesta esagerata per logistiche varie, ovvio, Marsala non é di certo una cittá Universitaria, ma non vi sono comunque degli studenti in una cittá che conta oltre 80mila abitanti? Passeggiando per le meravigliose vie del centro, qualche pomeriggio fa, ho potuto notare anche che la biblioteca comunale é chiusa per lavori, ma non vi é specificato quando e se ci sará una riapertura...

Spero queste considerazioni possano arrivare all'amministrazione comunale, penso Marsala abbia bisogno di ripartire dalla cultura, e come ogni cittá che ambisce ad aumentare la cultura ha bisogno di luoghi dedicati ad essa, con tutte le precauzioni del caso che questo periodo storico preclude.

Cordiali saluti,
Vincenzo 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1604568598-black-days.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1606153434-black-friday.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1604331449-novembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1605172351-ct-28.gif