21/01/2021 16:42:00

Sicilia, è morta la bambina di dieci anni in coma per una sfida su TikTok 

 E' morta la bambina di 10 anni che a Palermo era entrata in coma dopo aver tentato di realizzare un video per TikTok dove doveva simulare, per sfida, un soffocamento.

La bambina era ricoverata da ieri in rianimazione all'ospedale «di Cristina» dove era arrivata, accompagnata dai genitori, in arresto cardiocircolatorio dovuto a un'asfissia prolungata.

Si sarebbe legata la cintura alla gola per partecipare su TikTok, uno dei social più seguiti dagli adolescenti, a Black out challenge, una prova di soffocamento estremo.

Una prova che si è trasformata in tragedia. A trovarla nel bagno di casa è stata la sorella.

Della blackout challenge si parlò già alla fine del 2018 in relazione alla morte di Igor Maj, un ragazzo di 14 anni di Milano appassionato di montagna, che fu trovato morto soffocato con una corda al collo: inizialmente classificato come suicidio, per i genitori si trattò però di un caso di blackout challenge, perché nella cronologia del computer madre e padre del giovane trovarono ricerche proprio sull’argomento.


 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1614704766-gamma-volkswagen.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1614341111-mr06.gif