26/11/2020 10:42:00

Sicilia, sequestrati 900 articoli non sicuri tra giocattoli e prodotti di cartoleria 

Giocattoli, bombolette spray e astucci, 900 pezzi in totale sono stati sequestrati dagli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Palermo.

I militari hanno sottoposto a sequestro prodotti/giocattoli esposti per la vendita all’interno di un negozio della zona commerciale della città, gestito da esercenti di nazionalità cinese.

In particolare, nel corso del controllo presso l’esercizio, è stato notato che parte della merce (non riportava il marchio “CE” (Comunità Europea) né alcuna indicazione in lingua italiana. Per tali motivi i Finanzieri hanno proceduto al sequestro amministrativo dei prodotti e alla segnalazione del responsabile alla competente Camera di Commercio per l’irrogazione di una sanzione amministrativa che va da un minimo di €.10.500 fino a un massimo di oltre €. 31.500.

L’attività testimonia l’impegno profuso dalla Guardia di Finanza quale polizia economico – finanziaria a forte vocazione sociale a contrasto dell’economia illegale e a tutela dei consumatori e dei commercianti onesti.

.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1611748739-volkswagen-polo-e-t-cross.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610729970-gennaio-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1608550846-aquapur-2021.gif