×
 
 
07/07/2022 13:11:00

Sigel Marsala: Norgini sarà il libero titolare per la prossima stagione di A2

 A guidare le operazioni di seconda linea per la nuova stagione troveremo il libero folignate Maria Chiara Norgini. Giovane ma di strada e di promozioni ne ha già fatte in carriera, la nuova azzurra Norgini è stata ex di tante formazioni di serie A2 ed ha abbracciato nel passato la serie A1 con squadre quali Il Bisonte Firenze e Valsabbina Millenium Brescia. Proprio in massima serie nel 2016 ha trovato come tecnico Bracci nella comune esperienza con Il Bisonte Firenze. Ora i due, la giocatrice e l'allenatore, lavoreranno così fianco a fianco a Marsala, dopo la pressante richiesta avanzata alla Società dallo stesso coach. Classe 1998, 170 cm, Norgini è una pallavolista dal grande carisma e non è nuova a prodezze balistiche. Solida in difesa e in ricezione. La Sigel accoglie a sè il libero per tentare l'assalto alla serie A1.

La scheda:

La carriera di Maria Chiara parte a 13 anni nel 2011 dalla serie B2 di Bastia Umbra. L'anno seguente, 2012/2013, segue la squadra neopromossa anche in B1. Nel 2013 fa ritorno in B2 con la Pro Patria Milano e nell'organico di Under 16 con il club milanese si spinge fino alla finale nazionale. giungendo nel 2014 in A2 nel Beng Rovigo, rimanendoci per due stagioni. Nel 2016 fa il suo esordio in massima serie ne 'Il Bisonte Firenze', mentre nel 2017 è chiamata a fare parte del Millenium Brescia in A2 in cui con la squadra delle Leonesse ottiene la promozione, venendo confermata anche per l'annata successiva di serie A1. Nel 2019/2020 chiusa anticipatamente per lo scoppiare dell'emergenza sanitaria, a stagione iniziata di A2, acconsente ad andare a Baronissi in cui per la prima volta ad essere allenata trova coach Leo Barbieri. Ritrovandosi poi il tecnico di Castiglione d'Adda l'anno dopo, 2020/2021, in Friuli a Talmassons sempre in A2. Nell'ultimo campionato di seconda serie nazionale ha difeso la maglia della neopromossa Anthea Vicenza, con la quale squadra veneta non ha evitato la retrocessione in B1.

Proveniente dalla lunghissima stagione di A2 costata la retrocessione al suo ultimo club Anthea Vicenza, Maria Chiara per questa esperienza siciliana è animata da una volontà di ferro e di portare alla Sigel Marsala più vittorie possibili assieme alle sue compagne. Ecco quanto dichiarato:

Fin da subito ho sentito un forte entusiasmo e fiducia da parte della Società e dell’allenatore Marco Bracci, e ciò mi ha convinta subito ad accettare la proposta di Marsala. Ho già avuto l’onore e il piacere di lavorare con Bracci anni fa e il fatto che lui mi abbia fortemente rivoluta mi rende davvero grata ed entusiasta. Ringrazio la Società e Marco per la fiducia, per avermi scelto e voluto in questo club. Saluto infine i nostri super tifosi! Son carica e convinta che ci toglieremo delle belle soddisfazioni tutti assieme. Non vedo l’ora di iniziare!"

Dalle parole spese Maria Chiara trasuda una irrefrenabile volontà di rilanciarsi grazie alla Sigel Marsala che si è garantita le sue prestazioni sportive ma pure per la presenza di un allenatore che già conosce quale Bracci. Tutti motivi alla base per potere strabiliare in azzurro. E noi assecondiamo la sua sicurezza, incrociando sempre le dita. Ci si vede con te (il giorno ancora lontano) del raduno.

A presto Maria Chiara e forza Marsala Volley.



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659427735-sconto-cena.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1654783369-sconto-sui-solari.gif
<