13/08/2020 17:57:00

Trapani: divieto di vendita di alcolici in bottiglia dopo le 21, ma non per i distributori ...

 Fatta la legge, trovato l'inganno. Un antico adagio sempre valido. A Trapani l'inganno, ovvero il raggiro si estende anche alle ordinanze. Ieri sera, infatti, un distributore automatico di bevande, nella zona del centro storico, erogava bottiglie di birra in barba al divieto di asporto di alcolici che scatta dopo le 21.

Per approvvigionarsi di birra bastava essere munito di tessera sanitaria e il gioco era fatto. E in tanti, anche turisti, si sono riforniti di birra dal distributore nelle adiacenze di Palazzo Cavarretta. Un disguido o la volontà di aggirare l'ordinanza facendo concorrenza sleale ai titolari dei locali che rispettano le regole?

Ed ecco la beffa. All'ingresso del distributore è affisso un cartello che informa gli utenti sul divieto di vendita di alcolici d'asporto dopo l'orario dell'embargo.

Ieri sera, però, nessuno lo prendeva in considerazione e fino alle 23,30 era possibile approvvigionarsi di bottiglie di birra...



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600706045-superbonus-set.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1599840395-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600176438-settembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600701005-amministrative-2020-consigliere.jpg