Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
26/08/2019 12:00:00

C'è stata una rapina in banca a Trapani. Bottino 70.000 euro

 In tre a viso scoperto e armati di forbici hanno fatto irruzione in banca fuggendo con un bottino di circa 70 mila euro.

È accaduto questa mattina a Trapani. Nel mirino il Credem di via Virgilio. Intorno alle 11,30 i malviventi, con accento palermitano, sono entrati nei locali e dopo aver immobilizzato i dipendenti hanno fatto man bassa di denaro contante. Hanno anche derubato un cliente che stava eseguendo un versamento di 200 euro. Scattato l'allarme é intervenuta la polizia.

Posti di blocco sono stati istituiti nelle vie d'uscita della città dei rapinatori che hanno agito con celerità e disinvoltura nemmeno 'ombra. Probabilmente ad attenderli nei paraggi un altro complice a bordo di un'auto utilizzata per la fuga. Gli agenti di polizia hanno ascoltato i dipendenti alla ricerca di elementi che li possano mettere sulle tracce dei banditi.

Acquisite le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza.