14/10/2019 06:00:00

Oggi al Teatro Impero il cortometraggio “Ad Ovest” degli studenti del Liceo Pascasino

“Ad Ovest. Andare o restare?”, è il cortometraggio realizzato dagli studenti del Liceo Pascasino di Marsala che verrà proiettato questa mattina alle 11 al Teatro Impero di Marsala.

 “Ad Ovest” è un progetto realizzato nell’ambito del Piano Nazionale “Cinema per la scuola” del Ministero per l'Istruzione e del Ministero per i beni e le attività Culturali.

Hanno zii, amici, fratelli, a volte anche i genitori che lavorano e vivono fuori. Anche loro sanno che, dopo la maturità, probabilmente dovranno andare su, al nord, per continuare gli studi, trovare un’occupazione. Sono le ragazze e i ragazzi di Marsala, nella punta più ad Ovest della Sicilia.

Qui, gli studenti dell'Istituto Pascasino, hanno deciso di confrontarsi con la domanda che già si pongono a sedici anni: andare o restare? Partendo dalla lettura del libro dello scrittore Giacomo Di Girolamo, “Gomito di Sicilia”, hanno realizzato “Ad Ovest”, che è un atto d’amore per la loro città, Marsala. (Qui sotto il trailer)

 

Con la regia di Alessio Piazza e Francesco Dinolfo, gli studenti hanno percorso i luoghi di Marsala. Tra barche che scappano, statue di sale, tramonti che tolgono il fiato, punti di vista inediti, momenti di delicata poesia, i giovani raccontano Marsala, senza stereotipi e senza rassegnazione, nei luoghi che diventano storia, nelle storie che diventano, per loro, punto di domanda.

Hanno guardato l’anima profonda di Marsala e dei marsalesi negli occhi. E adesso, quegli occhi, raccontano.

“Il Miur ha premiato ancora le idee e i progetti del Liceo Pascasino – commenta la Dirigente Anna Maria Angileri – gli studenti hanno affrontato un lavoro di scoperta del territorio ma anche di se stessi, sviluppando competenze attoriali e accrescendo la propria autostima. Questo cortometraggio è soprattutto un dono che le nostre risorse, i nostri giovani, fanno alla città”.