03/04/2020 11:08:00

Trema l'Italia: scosse di terremoto a Roma e Crotone

 Diverse scosse di terremoto sono state registrate nella notte e all'alba dall'Istituto nazionale di geofisica sul territorio: una è stata rilevata intorno alle 2 a Roma (di magnitudo 3), altre due a Crotone (di magnitudo 3.3 e 3.8). I terremoti sono stati avvertiti dalla popolazione, ma per fortuna non hanno causato danni.

La prima scossa, di magnitudo 3, è stata registrata alle 2:12 nella provincia nordest di Roma, vicino a Tivoli. Il sisma ha avuto ipocentro a 16 chilometri di profondità a ed epicentro tra Marcellina e San Polo dei Cavalieri. Poco prima delle 6 due scosse hanno colpito la costa est della Calabria davanti a Crotone: una alle 5:13, di magnitudo 3.3, e una alle 5:52, di magnitudo 3.8. Secondo i rilevamenti dell'Ingv, il sisma ha avuto ipocentro a 23 chilometri di profondità ed epicentro 7 chilometri a est del capoluogo calabro.