03/08/2021 02:00:00

Turismo: la Sicilia regina dell’estate, è la preferita da Millennials, Gen X e Gen Z

 Estate 2021, la regina è la Sicilia. Se anche quest'anno è all'insegna della prudenza e il rischio di contagio non è certo azzerato, gli italiani hanno confermato la loro volontà di partire scegliendo mete italiane e puntando a muoversi in sicurezza. Sicilia e Trentino-Alto Adige, mare e montagna, relax e sport: è su queste variabili che i viaggiatori si stanno basando maggiormente nell’organizzazione delle loro vacanze. A dirlo è Tramundi il tour operator digitale italiano che organizza viaggi full-immersion nelle realtà locali di tutto il mondo.

Tramundi, che ha analizzato le ricerche e le prenotazioni degli italiani sul portale nel periodo maggio-luglio 2021, ha scoperto che sarà la Sicilia la regione regina dell’estate: dall’Etna alla Via del Sale, dalle città d'arte alle isole limitrofe, gli italiani puntano a scoprire la più grande isola del Mediterraneo - preferibilmente attraverso percorsi insoliti e in piccoli gruppi. Segue, a conferma di un trend avviato lo scorso anno, una regione del Nord Italia: il Trentino-Alto Adige, in grado di offrire attività all’aria aperta, ampi spazi verdi e un grande senso di libertà. Sul podio delle destinazioni più ambite anche la Sardegna - regione che non smette di incantare nonostante le gravi difficoltà dei roghi degli scorsi giorni. Ovviamente è l’incantevole mare a raccogliere l’interesse maggiore con i tour in barca a vela che registrano il tutto esaurito.

Se questo è il quadro generale è interessante capire come ogni fascia d’età abbia non solo una sua idea di vacanza ma anche delle destinazioni preferite. La Generazione Z, quella degli under 26, ha spalmato le sue prenotazioni tra luglio e agosto, punta all’Italia ma non è spaventata dai viaggi all’estero - in primis in Grecia - e punta alle promozioni e alle offerte last minute. Ama l’idea di vacanze sportive e, oltre alla Sicilia e alla Sardegna, ha messo gli occhi anche alla Liguria. Il tour più ambito? In barca a vela alle Isole Eolie.

I Millennials - la generazione nata tra il 1981 e il 1996 - concentrano le loro vacanze nel solo mese di agosto e si divideranno tra Italia e resto d’Europa, preferendo viaggi esperienziali in barca a vela o all’insegna del trekking. Sicilia e Trentino-Alto Adige le regioni più ambite, mentre chi vuole andare all’estero sogna il freddo dell’Islanda, ma anche la Grecia e le Isole Azzorre. I tour più richiesti, in questo caso, sono due: il primo all’insegna dello sport nelle Dolomiti di Brenta, il secondo sulla costa occidentale della Sicilia - per combinare arte, cultura, mare e buon cibo.

Infine, la Generazione X: i nati tra il 1965 e il 1980 andranno in vacanza prevalentemente a luglio e agosto e puntano tutto sull’esperienza. Trekking, barca a vela, gite in barca, viaggi in bicicletta rappresentano i modi in cui vivere delle vacanze organizzate e sicure. Con una netta prevalenza di destinazioni italiane, i viaggiatori over 40 si dirigono verso il Trentino-Alto Adige, la Puglia, le Isole Egadi in barca a vela e una buona dose di relax nel Golfo di Napoli.

“Il piano vaccinale in Italia e in Europa procede velocemente, ma la variante Delta da un lato, e l’introduzione di Green Pass e Passenger Locator Form dall’altro, fanno sì che anche quest’anno le vacanze saranno prevalentemente in Italia”, spiega Alessandro Quintarelli, CEO e co-founder di Tramundi. “Le ricerche e le prenotazioni di dimostrano la volontà di muoversi all’insegna di un turismo immersivo ed esperienziale, quasi a voler dimenticare lo stress della normalità. Soluzioni di viaggi in piccoli gruppi accomunati da passioni comuni possono rappresentare il giusto compromesso tra voglia di novità e esigenze di sicurezza.”

Fondata nel febbraio 2020 da Alessandro Quintarelli (CEO), Alberto Pirovano (CTO) e Rodolfo Lironi (COO), Tramundi è la travel company digitale creata da viaggiatori per viaggiatori che propone percorsi in tutto il mondo in compagnia di guide locali esperte. Tramundi si rivolge a giovani professionisti appassionati di viaggi e cultura e avvezzi alla tecnologia, proponendo destinazioni ed esperienze autentiche che sarebbe complesso vivere e organizzare in autonomia. Grazie al supporto di guide locali, Tramundi si propone di rendere ogni viaggio memorabile, garantendo assistenza e immersione totale, a contatto con le realtà e le persone del posto.

                                                                                    ****

C'è anche il camping Biscione di Petrosino i sette scelti in Italia da Campeggi.com, il portale leader in Italia per campeggi e villaggi vacanze, che li suggerisce come luoghi per trascorrere la notte di San Lorenzo. Per chi quest’anno vuole vivere una delle sere più magiche dell’anno in un luogo speciale, 7 glamping sparsi tutto lo Stivale per ammirare il cielo notturno senza inquinamento luminoso e per unire l’esperienza a contatto con la natura tipica del campeggio ai comfort degli alberghi di lusso. Dai cieli stellati delle Dolomiti altoatesine fino a quelli della Sicilia occidentale passando per le sponde piemontesi del Lago Maggiore e la Maremma Toscana. Il Camping Biscione si affaccia su uno dei tratti di costa più belli della provincia di Trapani, a due passi dal piccolo centro rurale di Petrosino e a pochi chilometri da Marsala e Mazara del Vallo, aree note per l’antica tradizione vitivinicola. Ad accogliere gli ospiti che vogliono sperimentare il glamping ci sono le tende Safari, soluzioni dalle atmosfere africane e dotate di ogni comodità e dalle quali, grazie alla particolare conformazione della costa esposta ai venti, è possibile ammirare un cielo spesso limpido e privo di nubi: la condizione ideale per ammirare le stelle, soprattutto in occasione della notte di San Lorenzo.

 



Medicina e Chirurgia | 2021-09-22 15:09:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Quando rivolgersi ad un neurochirurgo?

La visita neurochirurgica è volta alla valutazione delle patologie a carico del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (costituito da tutti gli altri elementi nervosi) o di disturbi che colpiscono la colonna...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1629885915-nuovo-showroom.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631775220-mr23.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631797446-tra-libri-e-cantine.gif
<