Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
01/08/2018 17:07:00

Vi ricordate del deputato - velista Mura? Eletto con i Cinque Stelle, adesso guadagna...

 Dopo l'espulsione dal Movimento 5 Stelle Andrea Mura è passato al Gruppo misto, come si legge nella scheda personale pubblicata sul sito della Camera dei deputati.

 

Senza più i vincoli imposti dai pentastellati, tra cui il versamento alla Casaleggio Associati e al fondo per il microcredito, ora il parlamentare-velista guadagna di più: circa 20mila euro al mese.

 

Mura è stato espulso dai 5 Stelle il 26 luglio, dopo le accuse di assenteismo dovute alle sue numerose gite in barca. "Faccio politica così", si era difeso. Giustificazione non accettata dal coordinatore sardo del Movimento, Mario Puddu.

 

"Chi non segue le regole va a casa - scriveva su Facebook -. Mura era stato candidato per fare il parlamentare della Repubblica, quindi a patto di seguire delle regole precise: taglio stipendio e impegno costante in Parlamento".

Ora che ha aderito al Gruppo misto il parlamentare non è più legato alle regole dei grillini, ovvero il versamento di 3mila euro mensili alla Casaleggio Associati per il mantenimento delle piattaforme web, come Rousseau, e i 1.500 dovuti al fondo per il microcredito. Svincolato da Di Maio, Mura arriverà a guadagnare circa 20mila euro al mese.