11/01/2021 16:47:00

In provincia di Trapani il vero allarme è per i piccoli Comuni: il caso Gibellina

 Gli occhi sono puntati sul Comune più grande della provincia, Marsala, e sul capoluogo, Trapani, ma in realtà, leggendo i dati di oggi, 11 Gennaio 2021, in provincia di Trapani, il vero allarme riguarda i piccoli Comuni, dove i casi sono minori in termini assoluti, ma di gran lunga più diffusi in percentuale alla popolazione.

Marsala, ad esempio, ha 601 casi su una popolazione di 80.000 abitanti. Cioè circa un caso ogni 133 abitanti. Valderice ne ha 115, ma su una popolazione di 12.000 abitanti. Cioè  un caso su 104 abitanti. E infatti a Valderice da giorni il Sindaco Stabile invita i suoi concittadini alla prudenza.

La vera zona rossa oggi in provincia dovrebbe essere Gibellina. Il Comune del Belice ha infatti un caso ogni 73 abitanti, ed è il dato più alto della provincia: 53 casi, ma su una popolazione di appena 4.000 persone scarse. Ricorda Salemi nella prima ondata, che infatti uscì dalla crisi dopo essere diventata "zona rossa". 

Nei comuni "medi", il caso più anomalo è quello di Mazara, che ha ben 466 positivi. Un dato molto alto se si considera che ha 51.000 abitanti. In proporzione è un caso ogni 110 abitanti. Il capoluogo, Trapani, ha 68.000 abitanti e oggi conta 459 casi, cioè uno ogni 148 abitanti circa. 

Tutto questo serve a capire come la strategia delle chiusure, per funzionare, deve essere attuata non a livello regionale, ma provinciale, se non cittadino o di area. 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1610709383-incentivi-audi-gennaio.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610729970-gennaio-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610438866-mr02.gif