11/01/2021 06:00:00

La corsa del Covid. Sicilia, una settimana "arancione". 2459 i casi nel trapanese

15,00 - Sono 2459 i positivi al Coronavirus in provincia di Trapani. Ecco i dati aggiornati ad oggi 11 gennaio 2021.

Ecco i dati per città: Alcamo 214, Buseto Palizzolo 11, Calatafimi Segesta 6, Campobello di Mazara 31, Castellammare del Golfo 48, Castelvetrano 116, Custonaci 9, Erice 163, Favignana 23, Gibellina 53, Marsala 601 (ieri 611), Mazara del Vallo 466, Paceco 53, Pantelleria 7, Partanna 39, Petrosino 23, Poggioreale 1, Salaparuta 6, Salemi 4, San Vito Lo Capo 6, Santa Ninfa 3, Trapani 459, Valderice 115, Vita 2.

I deceduti totali sono 147, i guariti sono 4.803. I ricoverati in terapia intensiva sono 10, quelli ricoverati negli altri reparti Covid del territorio 158. I tamponi effettuati (dato parziale) sono 257, i test per la ricerca dell’antigene, 129.

06,00 - Dati sempre in aumento sul fronte Coronavirus. Festività natalizie senza rispettare le norme di distanziamento, feste clandestine, giocate a carte, assembramenti, e cene con più persone, hanno portato la Sicilia ad essere tra le regioni con più casi di Coronavirus.

Situazione preoccupante a Marsala, dove i casi Covid hanno subito un’impennata senza precedenti degli ultimi giorni. Sono 611 gli attuali positivi. Il sindaco vuole chiudere anche gli asili, ed è pronto a limitare l’accesso alle vie dello shopping.

Allarme a Marsala
Situazione preoccupante sul fronte Coronavirus a Marsala. Sono 611 gli attuali positivi al Covid 19, ben 136 in più rispetto all'ultimo bollettino di venerdì.
I dati sono aggiornati a ieri, domenica 10 gennaio, ed evidenziano una situazione molto critica per la città che in pochi giorni ha visto aumentare esponenzialmente i contagi. Un boom di casi provocati dalle "leggerezze" del periodo natalizio, le feste in casa, giocate a carte clandestine, mangiate con più nuclei familiari. Il Natale in tutta la Sicilia sta portando ad una terza ondata anticipata, e Marsala in questo senso conta diversi focolai familiari che stanno facendo schizzare i casi di Covid-19. Si tratta infatti della città con più casi in provincia di Trapani.

Proprio ieri al Covid Hospital di Marsala sono arrivati tre nuovi ricoveri. Due persone sui 60 anni e un 40enne, tutti senza patologie pregresse. 

La seconda città con più positivi è Mazara, 463. Il capoluogo, Trapani, conta oggi 456 attuali positivi al Covid. A questo dato si accosta quello delle città della “cintura” trapanese. Valderice, conta 115 positivi, Erice 159, Paceco 51.

Ad Alcamo sono 214 i positivi al Covid. A Castelvetrano 112. A Petrosino 22. Sono, questi, dati non ufficiali e che la Regione (che oggi ha comunicato 130 casi in più in tutta la provincia) deve ancora "contabilizzare".

 

 

 


Grillo: "Marsala zona rossa, limitazioni a vie dello shopping e asili chiusi"
Troppi casi Covid a Marsala. Il sindaco Massimo Grillo pronto a limitare l'accesso alle vie e alle piazze dello shopping. Lo ha scritto il sindaco dopo l'ultimo dato sul Coronavirus a Marsala: sono 611 gli attuali positivi.

 
"In questi giorni stiamo predisponendo, in stretta collaborazione con il comandante dei Vigili Urbani di Marsala, misure più stringenti sul territorio così come consentito dalla recente ordinanza n. 5 del 08.01.2021 del presidente Musumeci. Il provvedimento riguarderà sia la limitazione degli accessi ad alcune piazze e vie dove si formano maggiori assembramenti, sia la regolamentazione delle modalità di accesso a tutti gli esercizi pubblici e commerciali, compresi le medie strutture di vendita come i supermercati.


Il provvedimento sarà adottato utilizzando tutti i poteri che la suddetta ordinanza ha riconosciuto ai sindaci".
Grillo inoltre ha chiesto la chiusura anche degli asili. "Ho mandato una nota perché questa chiusura venga estesa anche ai nidi, agli asili e alle scuole dell’infanzia perché anche i più piccoli, gli insegnanti e gli operatori di queste strutture educative rischiano di contrarre il virus e fare da vettori per i propri familiari. Spero la Regione accolga il mio appello e quello dei sindacati in tal senso".

Ma non solo. Grillo ha concordato con il presidente del consiglio comunale, Enzo Sturiano, di convocare un consiglio comunale straordinario per deliberare la richiesta di istituire la zona rossa per Marsala. Una richiesta che deve essere però accolta dal governo regionale. 

"Ho avuto modo di confrontarmi con la mia Amministrazione ed il Presidente del Consiglio Comunale Enzo Sturiano, concordando di sentire i capigruppo per convocare per martedì una seduta straordinaria del Consiglio Comunale con all’odg la richiesta da rivolgere al governo nazionale e al governo regionale di dichiarare Marsala "zona rossa" .
Solo il governo nazionale e il governo regionale hanno il potere di istituire le zone rosse e spero che, nel pieno rispetto delle istituzioni, in virtù dell’esplicita richiesta della mia amministrazione e del massimo consesso civico, le istituzioni preposte accolgano il nostro appello"
 

 

Rischio zona rossa
Sicilia verso la zona rossa dal 15 Gennaio. La Sicilia al momento è zona arancione (cliccando qui tutte le regole). E lo sarà fino al 15 gennaio. Il nuovo Dpcm che il governo dovrebbe varare entro il 15 gennaio conterrà un nuovo parametro per portare le regioni nelle aree a maggiori restrizioni oltre all’indice di contagio Rt superiore a 1 per la zona arancione e a 1,25 per la zona rossa: quello dell’incidenza dei casi ogni centomila abitanti.
E questo parametro, secondo le ultime informazioni, dovrebbe portare automaticamente (quindi senza ulteriore valutazione della Cabina di Regia Benessere Italia) le regioni in zona rossa. E la Sicilia è vicina a questa soglia.

 

 


I dati siciliani
E’ sempre alto il numero dei contagi da Covid-19 in Sicilia. In aumento anche i ricoverati in ospedale, e in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore registrati 1.733 nuovi positivi, a fronte di 8.736 tamponi effettuati. E ci sono stati altri 33 decessi. I dati emergono dall’ultimo bollettino del Ministero della Salute, aggiornato alle 15 di ieri, domenica 10 gennaio.
In provincia di Trapani si registrano 130 nuovi casi ed il totale dall’inizio della pandemia sale a 7.282.
Sono 41.506 gli attuali positivi in Sicilia, di questi 1.265 sono i ricoverati in ospedale con sintomi, e 208 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 40.033 persone. I casi totali di Coronavirus in Sicilia dall’inizio dell’emergenza sanitaria del Coronavirus sono 108.055. I guariti sono 63.821, i decessi salgono a 2.728.

I dati italiani
Ieri in Italia, a fronte di 139.758 tamponi, i nuovi positivi al coronavirus sono 18.627. Le vittime sono 361. Questi i dati del bollettino quotidiano della Protezione Civile e del ministero della Salute. I casi registrati sabato erano stati 19.978 con 483 morti. Il totale dei contagi da inizio pandemia è ora di 2.276.491. Il tasso di positività sale al 13,3 per cento (+1,7 rispetto a sabato).

Made with Flourish

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1610709383-incentivi-audi-gennaio.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610729970-gennaio-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610438866-mr02.gif