×
 
 
09/10/2021 06:00:00

Dopo l’incendio del campo migranti, un milione di euro da Draghi. Soddisfazione del Pd

 C’è il sì del governo. Saranno finanziati subito i  progetti per due campi migranti a Castelvetrano e Campobello di Mazara. Ad annunciarlo, ieri mattina, Michele Di Bari, capo del Dipartimento immigrazione del ministero dell’Interno in un incontro a Trapani, alla presenza del prefetto Filippina Cocuzza, dei sindaci Enzo Alfano di Castelvetrano e Giuseppe Castiglione di Campobello di Mazara. C’erano anche i comandanti delle forze dell’ordine provinciali, il dottor Roberto Piscitello della procura di Marsala, la dottoressa Michela Bongiorno dell’ufficio Immigrazione della Regione Siciliana la Croce Rossa Italiana regionale.

Dopo aver portato i saluti del ministro Lamorgese, Di Bari ha assicurato il finanziamento di un milione di euro (500 mila euro ciascuno) per la costruzione di due campi di accoglienza per i lavoratori stagionali, uno a Campobello e l’altro a Castelvetrano, in contrada Bresciana Stracqualacqua.

 E’ la risposta istituzionale al problema della baraccopoli all’interno dell’ex cementificio abbandonato al confine tra i due comuni, che una settimana fa è andato a fuoco provocando la morte di Omar. Di Bari ha anche chiesto la definitiva eliminazione del campo, che però al momento è in piena “ricostruzione” da parte degli stessi braccianti. L’impressione è che i migranti stagionali non lo lasceranno così facilmente.  

 Intanto, tra i primi ad esprimere soddisfazione per questa decisione del governo Draghi, c’è Carmelo Miceli, deputato nazionale del Partito Democratico, componente delle Commissioni Giustizia e Antimafia: “E’ la testimonianza di quanto il governo e, in particolare, la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese e lo stesso prefetto Di Bari siano attenti e capaci di risolvere questioni complesse e multidisciplinari. Con il loro impegno riescono a tenere insieme la sicurezza dei nostri territori e il diritto alla vita di qualsiasi essere umano, senza distinzione di razza e religione”.

 

Egidio Morici



https://www.tp24.it/immagini_banner/1652260989-campagna-elettorale-anastasi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1652175512-usato-maggio.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1647509973-marzo.jpg
<