01/09/2011 15:01:01

Evade dagli arresti domiciliari. In manette un alcamese

località balneari della provincia. Martedì sera, Alessio Inglese ha preso in affitto una stanza presso un albergo di Alcamo, tentando di mediare con il gestore l’anonimato della sua permanenza. Gli agenti del commissariato alcamese, che avevano già constatato la presenza del 38 enne ad Alcamo, hanno avviato una serie di servizi di appostamento all’esterno della struttura ricettiva, aspettando il momento propizio per fare irruzione all’interno della stanza affittata dal pregiudicato. Alcuni poliziotti, fingendo di essere personale in servizio nell’albergo, con la scusa di servire la cena in camera, si sono fatti aprire la porta della camera, procedendo così all’arresto dell’uomo. Dopo la convalida dell’arresto, il Giudice monocratico del tribunale di Trapani ha accolto la richiesta della custodia cautelare in carcere formulata dal pm. Alessio Inglese è stato associato presso la casa circondariale di Trapani.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1600331628-sposa-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600269968-amministrative-2020-consigliere.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600176438-settembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600461340-amministrative-2020-consigliere.jpg