×
 
 
06/10/2016 23:07:00

Le nuove frontiere lavorative puntano sul network e sulla vendita diretta

È un sistema di lavoro che senza dubbio si adegua ai tempi caratterizzati da una perseverante liquidità dei flussi relazioni e informativi. Si annullano gli orari fissi di scrivania, si punta al contatto diretto con le persone e il lavoratore è più consapevole delle sue potenzialità di crescita professionali.
Il network marketing rompe i tradizionali schemi e vince sui numeri. A mostrarlo sono i dati dell’Avedisco, associazione vendite dirette servizio consumatori, che aggrega tutte le iniziative commerciali che condividono il sistema della vendita diretta, strategia che, riducendo all’essenziale i passaggi commerciali, riesce a dare un forte input economico a tutti i soggetti coinvolti, venditori e aziende.
Il sistema della vendita diretta è una soluzione alla crisi, causata dalla forte tassazione che trova conferma in un trend di crescita costantemente positivo nell’ultimo biennio; ed inoltre, rappresenta un modello di business sempre più apprezzato dai consumatori che premiano la qualità dei prodotti e la professionalità degli incaricati, costruendo con essi un rapporto di fiducia. Non è un caso che i dati nazionali vedono proprie due regioni del sud Italia, Sicilia e Puglia, fra le prime in termini di occupazione. Ad offrire un esempio concreto, fra i vari settori è la multinazionale Herbalife, leader nella sana alimentazione e nel benessere. L’azienda americana, in fortissima espansione, rappresenta un canale occupazionale che coniuga l’obiettivo vendita ad una mirata preparazione dei suoi membri e addetti alla vendite puntando su esperienze lavorative costruttive e trasparenti e su una formazione che si espande fra gli argomenti della comunicazione, del marketing, oltre che sulle specifiche del prodotto utili in qualsiasi contesto di vita. Una presenza registrata anche su territorio locale, che ha visto Marsala ospitare gli appuntamenti formativi organizzati dal gruppo Diamante (diamante.armato@gmail.com), alla presenza dell’Executive President Team, Rino Salvatore Pisano, che ha portato la sua esperienza di vita e professionale maturata grazie alle proprie qualità, all’impegno e ai risultati ottenuti che lo hanno premiato con il raggiungimento delle qualifiche aziendali previste.
I tempi cambiano ma le persone prediligono il contatto diretto, il dialogo, la motivazione a scegliere determinati prodotti che gli incaricati riescono a dare sulla base delle competenze acquisite. Abbattere i tradizionali schemi non significa abbassare la qualità professionale ma adeguarla alle esigenze contemporanee all’interno di un meccanismo che trasforma la tradizionale sequenza, facendo convergere tutte le forze professionali disponibili intorno al prodotto commerciale da promuovere, che diventa così il centro di tutto. Un meccanismo di aggregazione nel mondo del lavoro che va al contrario della prassi tradizionale.