17/07/2019 20:05:00

I furbetti del Reddito di Cittadinanza, altri casi in Sicilia

Continuano i controlli serrati delle forze dell’ordine per individuare i “furbetti” che percepiscono il reddito di cittadinanza e lavorano in nero.

A Carlentini, in Sicilia, è stato denunciato un operaio che lavorava in nero in un cantiere edile e allo stesso tempo percepiva il sussidio caro al Movimento 5 Stelle. Nei giorni scorsi scoperti altri sei che, nonostante usufruissero del reddito di cittadinanza, lavoravano in nero alle Isole Eolie e a Palermo.