18/07/2020 22:11:00

Marsala: la fuga dei migranti dalla quarantena di Via Mazara 

 Come abbiamo raccontato su Tp24 due giorni fa, c'era apprensione tra gli abitanti di Via Mazara, a Marsala, per il trasferimento, in quarantena, di 60 migranti sbarcati nei giorni scorsi in Sicilia. Avrebbero dovuto stare in isolamento, in attesa del tampone per il coronavirus. E invece, nonostante la presenza delle forze dell'ordine sul posto, in molti si sono dileguati. Almeno la metà dicono i residenti della zona a Tp24. Motivo per il quale c'è chi ha annunciato anche di presentare denuncia. 

In Sicilia sono ripresi gli sbarchi, e bisogna garantire una giusta accoglienza alle persone anche con la salvaguardia da un possibile contagio da coronavirus. 

La Regione vorrebbe che la quarantena si facesse a bordo delle navi, ma ancora non è possibile. Tra l'altro il centro per i migranti di Via Milo, a Trapani, è chiuso per lavoro di ristrutturazione. 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1643037444-sconto-15-cena.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1641809585-programmazione-3-di-3.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1642756959-sf03.gif
<