29/10/2020 09:20:00

La bufala del Pronto Soccorso deserto dell'ospedale Sacco di Milano

 Sta girando tantissimo un video registrato al Pronto Soccorso Sacco di Milano, dove verrebbe svelato il fatto che la struttura sia in realtà vuota e che non ci sarebbe alcun flusso di ambulanze per Covid.

Non è il primo video teso a dimostrare che l’emergenza non c’è, che il Covid non esiste  e che tutti stiano facendo “terrorismo”, dai medici ai giornalisti.

Il video rimbalza su whatsapp e sta diventando l’ennesima cartuccia usata dai negazionisti per avvalorare le proprie strampalate convinzioni.

Poco importa se sia stato già “sbufalato” da bufale.net, perché tra i meccanismi di difesa più diffusi, c’è anche quello di considerare “servo dei poteri forti” perfino chi svolge un’utile attività di debunking.

 

E come spiega bufale.net, il video in questione è senza senso per diverse ragioni.

Per esempio, perché quella nelle immagini sarebbe in realtà la sala di attesa per i parenti, che, ovviamente “non possono (e non vogliono) entrare in ospedale”.

Scenario molto diverso è invece quello all’interno della struttura.

Inoltre, come in passato ha già sottolineato Milano Today, i malati Covid non arrivano al Pronto Soccorso Sacco di Milano, ma seguono il percorso differenziato del Triage.

Ecco spiegato perché, nel posto dove si trova la donna in quel video, non ci sia alcun traffico di ambulanze.

 

Egidio Morici



https://www.tp24.it/immagini_banner/1634203156-cabina-beauty.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633935491-ottobre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
<