31/07/2021 17:30:00

Il Sindaco di Favignana è stato in Prefettura. Ecco di cosa si è parlato 

 «Il notevole flusso turistico di questi mesi a Favignana, Levanzo e Marettimo, con il passaggio da poco più di duemila abitanti a circa sessantamila, diventa difficile da gestire con il personale in servizio nell’arcipelago. I problemi del traffico eccessivo di biciclette, motorini, auto, l’affollamento delle strade, i controlli in mare per natanti e imbarcazioni, i problemi dell’ambiente e dei rifiuti, i rischi legati al clima, e quindi agli incendi, sono stati alcuni dei temi che abbiamo affrontato nel corso di un incontro che ho richiesto al Prefetto di Trapani Filippina Cocuzza che ringrazio per la celerità e sensibilità dimostrata». Queste le dichiarazioni del sindaco del Comune di Favignana – Isole Egadi Francesco Forgione in merito alla riunione del Comitato dell’Ordine e Sicurezza Pubblica convocata dal Prefetto e svoltasi questa mattina in Prefettura.

Presenti all’incontro, oltre al primo cittadino egadino, il comandante della Polizia municipale del Comune di Favignana Isole Egadi Biagio De Lio e tutti i rappresentanti provinciali dei corpi interessati: Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Capitaneria di porto e Vigili del fuoco. Alla riunione ha partecipato anche il presidente del consiglio di amministrazione della Liberty Lines Alessandro Forino.

«Abbiamo posto al Prefetto di Trapani anche le questioni e le disfunzioni che la compagnia di navigazione sta creando ai cittadini delle Egadi e, in modo particolare, a quelli di Marettimo, che vivono nella nostra isola più distante – ha dichiarato Forgione - Ho voluto questo incontro per rappresentare tutte le emergenze che, ormai da settimane, dobbiamo fronteggiare, investendo il Prefetto, e quindi anche il Governo nazionale, di questi problemi, perché la nostra Amministrazione comunale, con le attuali risorse a disposizione, non può risolverli. Sono arrivate risposte positive e altre che vanno ulteriormente consolidate e sensibilizzate. Ora ci aspettiamo la concretezza degli interventi da noi sollecitati».



Medicina e Chirurgia | 2021-09-16 08:59:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Perchè rivolgersi ad un dermatologo

Curare la propria pelle significa prendersi cura di sé, pertanto, rivolgersi ad uno specialista è estremamente indispensabile, perché le informazioni ottenibili con la Consulenza dermatologica: - sono in grado di individuare...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1631715777-programmazione-1-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631524102-settembre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631607232-glocalsud.gif
<