23/09/2021 14:45:00

E’ morto il “preside volante” Ninni Vaccarella. Vincitore di tre Targa Florio e tre Monterice

 “Ca è”, la frase in dialetto siciliano che gli appassionati di automobilismo pronunciavano quando stava per arrivare sul tracciato Nino Vaccarella, rimarrà per sempre nei ricordi della Targa Florio e della storie delle corse. Il preside volante è morto, Nino Vaccarella se n’è andato a 88 anni, il più importante pilota siciliano di tutti i tempi, detto Ninni, vincitore di ben tre edizioni della Targa Florio. Nato a Palermo il 4 marzo 1933, e tra i migliori piloti di vetture sport a livello internazionale.

La passione di Ninni inizia quando giovanissimo assiste ad alcune edizioni del mitico Giro Automobilistico di Sicilia, voluto da Raimondo Lanza di Trabia con Stefano La Motta e Vincenzo Florio. Si laurea in Giurisprudenza nel 1956 e collabora immediatamente nella gestione della scuola di famiglia, l’Istituto Oriani, dove comincia anche ad insegnare prima di diventarne il preside. Oltre alla Targa Florio ha partecipato alla 100 km del Nurburgring, alla 12 ore di Sebring, alla 24 Ore di Le Mans ed alla 1000 Km di Monza e tra le cronoscalate ha vinto tre edizioni della Monterice, nel 1959 e nel 1960 su Maserati e nel 1965 su Ferrari 250 LN. Continua a leggere qui su Motoriedintorni.



Native | 2021-10-24 09:15:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

I cento anni di Domenico Poiatti

Mazara del Vallo Ricorre oggi, 24 ottobre 2021, il centenario della nascita di Domenico Poiatti, fondatore dell’omonimo pastificio, che oggi produce la pasta di solo grano duro siciliano che arriva sulle tavole di tutto il mondo. Giovane di...

  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1634721984-renault-captur-hybrid-ottobre.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1634541305-istituzionale-8-di-9.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633018040-emporio-armani.gif
<