14/01/2022 18:48:00

In Sicilia altri 10mila nuovi casi. Altri 14 Comuni in zona arancione

Secondo il bollettino di oggi in Sicilia si registrano 10.023 nuovi contagi su 50.567 tamponi processati, con il tasso di positività che sfiora il 20%. Difficile dire se il picco sia stato già raggiunto, ma da un paio di giorni - almeno i nuovi casi - sembrano essere in calo. Anche negli ospedali, rispetto a ieri, la situazione è solo lievemente peggiorata: nei reparti ordinari ci sono 1.307 persone (+7), mentre in terapia intensiva sono 165 (+2) con però 15 nuovi ingressi. I decessi comunicati sono 21, anche se la Regione precisa che 6 sono riferiti a ieri, 11 a mercoledì, uno a martedì, 2 a giorno 9 e uno al 4 gennaio. I guariti sono appena 875, mentre gli attuali positivi diventano 159.593 (+9.127).

La mappa dei contagi per provincia: Palermo 2.492, Catania 2.957, Messina 674, Siracusa 1.018, Trapani 458, Agrigento 856, Ragusa (724), Caltanissetta 699, Enna 145.

 Altri quattordici Comuni siciliani in "zona arancione" da domenica 16 sino a mercoledì 26 gennaio (compreso).

Lo dispone l'ordinanza appena firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe, per contenere i contagi da Coronavirus.

Le misure restrittive anti Covid saranno in vigore nei seguenti territori: Licata nell'Agrigentino; Mazzarino, Niscemi, Mussomeli, Riesi, San Cataldo e Vallelunga Pratameno nel Nisseno; Borgetto, San Cipirello, Trappeto, Blufi, Petralia Soprana, Altofonte e Villabate, nel Palermitano. Salgono così a 149 i Comuni per i quali è attualmente disposta la "zona arancione".



https://www.tp24.it/immagini_banner/1643037444-sconto-15-cena.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1641809585-programmazione-3-di-3.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1642756959-sf03.gif
<