×
 
 
01/04/2022 18:04:00

CNA e l’imprenditoria femminile… si parte!

Cna Trapani offre un servizio di consulenza e supporto nella presentazione delle domanda per accedere al Fondo impresa femminile che promuove e sostiene l'avvio e il rafforzamento dell'imprenditoria femminile e il lavoro tra la popolazione femminile.

Dotazione finanziaria
L’ammontare delle risorse disponibili è pari a euro 193.800.000,00.

Soggetti beneficiari
Le imprese femminili con sede legale e/o operativa ubicata su tutto il territorio nazionale, di qualsiasi dimensione, già costituite o di nuova costituzione.

Tipologia di interventi ammissibili
Incentivi per la nascita, lo sviluppo e il consolidamento delle imprese femminili nonché azioni per la diffusione della cultura e la formazione imprenditoriale femminile.

Ambito degli investimenti
- produzione di beni nei settori dell'industria, dell'artigianato e della trasformazione dei prodotti agricoli;
- fornitura di servizi, in qualsiasi settore;
- commercio e turismo.

Incentivi per la nascita e per lo sviluppo delle imprese femminili
Le spese ammissibili sono relative a
- immobilizzazioni materiali con particolare riferimento a impianti, macchinari e attrezzature nuovi
- immobilizzazioni immateriali
- servizi in cloud funzionali ai processi portanti della gestione aziendale
- personale dipendente
- esigenze di capitale circolante nel limite del 20% (venti per cento) delle spese complessivamente ritenute ammissibili.

Per la nascita di nuove imprese le spese ammissibili, non possono essere superiori a 250.000,00 euro al netto d'I.V.A.

Il contributo a fondo perduto, verrà erogato secondo la seguente articolazione:
- Per spese ammissibili non superiori a 100.000,00 euro, le agevolazioni sono concesse fino a copertura dell'80% delle spese ammissibili e comunque per un importo massimo del contributo pari a 50.000,00 euro.
- Per le spese ammissibili superiori a 100.000,00 euro e fino a 250.000,00 euro, le agevolazioni sono concesse fino a copertura del 50% delle spese ammissibili.

Per lo sviluppo delle imprese le spese ammissibili, non possono essere superiori a 400.000,00 euro al netto d'IVA.
Le agevolazioni sono concesse secondo la seguente articolazione:
- per le imprese femminili costituite da almeno 12 mesi e da non più di 36 mesi dalla data di presentazione della domanda, le agevolazioni sono concesse per il 50% dell'ammontare complessivo in forma di contributo a fondo perduto e per il restante 50% in forma di finanziamento agevolato a un tasso pari a zero, fino a copertura dell'80% delle spese ammissibili;
- per le imprese femminili costituite da oltre 36 mesi alla data di presentazione della domanda, ferma restando la copertura del 80% delle spese ammissibili

I finanziamenti agevolati:
- hanno una durata massima di 8 anni
- tasso zero
- rimborso, dopo 12 mesi a decorrere dall'erogazione dell'ultima quota dell'agevolazione
- non sono assistiti da forme di garanzia

Tutte le iniziative devono essere realizzate entro ventiquattro mesi dalla concessione dell’agevolazione.

La presentazione della domanda di agevolazione, è possibile a partire dalle ore 10.00 del 19 maggio 2022, per gli interventi per l’avvio di nuove imprese previsti e a partire dalle ore 10.00 del 7 giugno 2022, per gli interventi di sviluppo e consolidamento delle imprese.

Per informazioni rivolgersi agli uffici della CNA di Trapani in via Pantelleria 38, Trapani, oppure
- mandando una mail a cnatrapani@gmail.com
- chiamando o mandando un messaggio WhatsApp al numero +39 338 416 1986 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1643388040-cna-native.png