×
 
 
14/06/2022 09:01:00

Fare IMPRESA in Sicilia (Fain Sicilia) agevolazioni fino al 90% dell’investimento proposto

Di prossima pubblicazione un bando di agevolazioni rivolto alle imprese siciliane, volto a sostenere la creazione di nuove imprese e permettere l’emersione di una nuova generazione di imprenditori, in particolare giovanile e femminile, favorendo la nascita e lo sviluppo di start up innovative. Imprese beneficiarie saranno tutte le imprese che intendono creare nuove iniziative imprenditoriali, in forma di microimpresa o piccola impresa ed in particolare:
- Chi intende avviare una nuova attività e non ha ancora costituito l’impresa;
- Le imprese costituite da meno di 6 mesi e non ancora avviate (non hanno emesso la prima fattura);
- Le imprese, pur se costituite da più di 6 mesi e attive, che si configurano come:
1. Passaggio generazionale;
2. Rilevamento di impresa in crisi;
3. Start up innovative.
L’impresa può essere individuale o societaria.

Le agevolazioni
Le agevolazioni possono variare al crescere del valore dell’investimento:
- Investimenti fino a euro 100.000,00, l’agevolazione è pari all’80%, metà a fondo perduto e metà come prestito rimborsabile;
- Investimento compreso tra euro 100.000,00 ed euro 200.000,00, l’agevolazione è pari al 70%, metà a fondo perduto e metà come prestito rimborsabile.

E’ previsto un contributo sulle spese di gestione per l’avvio dell’attività (nella misura massima del 20% del totale investimento ammesso). Il finanziamento agevolato è della durata massima di 7 anni, con tasso zero e massimo 2 anni di preammortamento; non sono richieste garanzie personali. L’investimento massimo può essere agevolabile al 90% nei seguenti casi:
- Passaggio generazionale;
- Rilevamento di impresa in crisi da parte dei dipendenti;
- Maggioranza societaria di:
a. Giovani con età tra 18 anni e 40 anni;
b. Donne di età superiore a 18 anni;
c. Persone in procinto di perdere un posto di lavoro (i dipendenti di imprese poste in liquidazione o soggette a procedure concorsuale; i dipendenti di imprese posti in mobilità; i dipendenti di imprese posti in Cassa Integrazione).

Investimenti ammissibili
L’investimento massimo è fissato a euro 200.000,00. Sono finanziabili nuove imprese che operano nella:
- Produzione di beni nei settori dell’industria dell’artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli;
- Fornitura di servizi alle imprese e alle persone;
- Commercio di beni e servizi, compreso il franchising;
- Attività della filiera culturale, finalizzata alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico;
- Prodotti e servizi per l’innovazione sociale;

Le spese ammissibili sono relative a:
- Ristrutturazione immobili (max 30%);
- Acquisto impianti, macchinari e attrezzature;
- Software;
- Formazione specialistica (max 20%);
- Spese per l’avvio dell’attività (nella misura max del 20%);
- Spese per la progettazione;

Le domande saranno valutate in ordine cronologico di arrivo, l’iter di valutazione comprende la verifica della sussistenza dei requisiti per l’accesso alle agevolazione ed è previsto un colloquio di valutazione.

Se hai bisogno di supporto nella presentazione delle domande e gestione documentale è possibile contattare EA2G per una consulenza gratuita e senza impegno, sui requisiti minimi di partecipazione. Riportiamo tutti i contatti:
- form di contatto
- indirizzo e-mail finanza.agevolata@ea2g.it
- numero telefonico +39 0924 45515
- linea WhatsApp +39 377 0944284
 



Native | 2022-07-20 08:43:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

COINCASA Marsala: inaugurazione dello store in Via F. Crispi

Dopo settimane di lavori e preparativi, apre a Marsala lo store italiano dedicato all'home decoration più amato e conosciuto: Coincasa! Un brand affermato quindi che ad oggi vanta circa 100 punti vendita sul territorio nazionale. Il brand,...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1619701582-finanza-agevolata.gif