×
 
 
09/08/2022 21:39:00

Traghetto da incubo: arriva in Sicilia con diciannove ore di ritardo 

Viaggio da incubo per i passeggeri di un traghetto che, partito da Genova, è giunto a destinazione in Sicilia a Palermo con ben 19 ore di ritardo.

La nave coinvolta appartiene alla compagnia “Grandi navi veloci“. Nonostante l’arrivo fosse previsto le 17,30 di ieri, il traghetto è arrivato alle 12 di oggi.

"Ci hanno offerto un pasto composto da pollo secco, pane duro e acqua", racconta una viaggiatrice

Già nei giorni scorsi con la stessa nave non erano stati rispettati gli orari previsti.

In una nota la compagnia fa sapere che “a causa di un’avaria all’impianto di refrigerazione di uno dei motori principali del traghetto Excelsior, si è dovuto procedere a lavori di manutenzione durati alcune ore che hanno poi reso necessaria la ripianificazione di alcuni viaggi anche attraverso l’impiego di un’altra unità della flotta. I passeggeri sono stati prontamente informati e aggiornati tramite i canali di contatto indicati in sede di prenotazione ed è stata data loro massima assistenza, nel pieno rispetto delle normativa vigente. Ai passeggeri in attesa, che non erano raggiungibili al momento della comunicazione o comunque già in viaggio, è stato offerto il pernottamento gratuito su un’altra unità“.



Trasporti | 2022-09-21 20:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

 Ryanair taglia rotte in Sicilia tranne che a Trapani 

La compagnia aerea low-cost irlandese Ryanair ha deciso di cancellare alcuni voli da e per gli scali siciliani previsti dal tradizionale programma Winter. Si tratta di una decisione motivata dal caro-energia. Non la prendono bene i gestori...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1663836639-sf26.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1661790043-apposta-per-te-omaggio.gif
<