×
 
 
10/08/2022 07:19:00

Oggi il centrodestra decide il candidato, spunta di nuovo Musumeci. Prove di "terzo polo"

  Nel centrodestra siciliano si registra un'ennesima giravolta. Se lunedì sembrava in vantaggio la Lega, per l'espressione del candidato presidente, con Nino Minardo, ieri Salvini ha fatto sapere che se deve scegliere tra Lombardia e Sicilia, vuole la Lombardia, e pertanto non è interessato ad imporre il suo candidato nell'Isola.

Risalgono pertanto le quotazioni di Nello Musumeci, con Gianfranco Micciché che scarica Minardo: "E' troppo giovane". Forza Italia, pertanto, spinge ancora per Stefania Prestigiacomo. Oggi a Roma nuovo vertice di coalizione, forse decisivo.

Ed in Sicilia si lavora anche al terzo polo di Italia Viva e Azione. Il candidato potrebbe essere il deputato Giorgio Trizzino. Il problema, però, è per le due liste arrivare, insieme, al 5% e superare lo sbarramento.

https://www.tp24.it/immagini_banner/1660054251-elezioni-2022.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1663971288-.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1663971405-.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1663971646-.gif