21/01/2010 01:00:06

La Regione dice no al nucleare

A sorpresa, dopo alcuni interventi in aula dei deputati, si è espresso a favore anche Lombardo, che finora aveva sostenuto la linea del referendum popolare sull'eventuale decisione del governo di Roma di costruire un sito in Sicilia.centrale_nucleare_280xFree.jpg

"Vedo che c'è un'ampia convergenza sul tema del nucleare - ha detto il governatore - Ci batteremo perché in Sicilia non si parli nemmeno lontanamente di nucleare".

L'odg è stato votato in nottata a conclusione del dibattito sul 'Lombardo ter', durato circa otto ore.