06/06/2012 18:21:32

Alcamo, reinvestiva i ricavi delleaziende fallite: arrestato

L’operazione, condotta dalleFiamme gialle di Alcamo, sotto la guida del tenente Maria Teresa Levi, ha portato anche al sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di circa ottocentomila euro. Il provvedimento, in particolare, riguarda ville, immobili, imbarcazioni, auto di lusso ed anche quote societarie.  Secondo gli inquirenti, VincenzoCampo, grazie alla collaborazione degli altri indagati, determinava il fallimento delle società, utilizzando poi i proventi dell’attività illecitaper acquistare beni apparentemente non riconducibili allo stesso sodalizio.