06/12/2015 22:45:00

1° Gran Premio di Karting a Marsala. Ottima affermazione dei piloti lilibetani

10 categorie, tre classi internazionali e soprattutto tanto rumore, agonismo in pista ed entusiamo sugli spalti-marciapiedi. Si è concluso così, con una bella partecipazione di pubblico il Primo Gran Premio di Karting Città di Marsala, su un circuito che, allestito tra piazza Franceso Pizzo e viale Fazio, è piaciuto subito ai piloti, perchè fatto da tratti velocissimi dove è necessaria la prontezza e la potenza del motore, ed altri più guidati che esaltano le doti tecniche dei concorrenti. Il Primo Trofeo del Vino ha visto scendere in pista tanti piloti locali che si sono affermati nelle rispettive classi; e l’organizzazione dell’evento, curata dalla Federazione Karting Sicilia, diretta da Gaspare Anastasi ha voluto assegnare il premio alla carriera al decano dei piloti marsalesi Gaspare Scurti. Tra quelli in attività, invece, ha vinto la 125 Club New Entry Over 35, il marsalese Gianpiero Laudicina su Brm davanti all’alcamese Vincenzo Grimaudo e Antonino La Mantia. Ed è andata al marsalese Alberto Spezia su Tony kart la vittoria nella categoria top di giornata, la 125 Prodriver U35 Kz2, davanti a Francesco Carubia e Girolamo Polizzi. Sempre nella stessa categoria ma nella classe Pro, vittoria di un altro pilota lilibetano, Baldassare Ragona davanti a Salvatore Nania. La 125 Club Under 35 è andata al petrosileno Calogero Anastasi; con lui sul podio Michele Tufanio e Francesco Badalamenti. Nella 100 Prodriver, vittoria di Antonino Valenziano nella Pro Over e Filippo Faso nella Pro Under. Nella 125 Club Over 35 ha chiuso al primo posto Giuseppe Bellomo e al secondo posto il marsalese Ignazio Corrado. Tra i giovanissimi, la vittoria della 60 Mini Kart è andata a Gabriele Aglieri Rinella; nella 125 Club New Entry Under 35, primo Giuseppe Birriolo su Antonino Pace e Antonino Laganà. Nella 125 Prodriver Over 35, vittoria di Giuseppe Moscarelli davanti ad un altro pilota di Marsala, Giuseppe Giubaldo, autore nella propria classe del giro più veloce in gara con il tempo di 39”532. Ed infine, per la categoria 125 Monaco Kart, ha chiuso in testa Francesco Mogavero, davanti ad Antonino Anselmo e al pilota di casa Vincenzo Di Pietra.

Rettifica: "Per un nostro errore, ieri abbiamo attribuito il giro più veloce della gara della 125 Prodriver Over 35 a Guseppe Giubaldo anzichè al vincitore Giuseppe Moscarelli che ha fatto fermare il crono in 39"381. Ci scusiamo con i lettori e con il diretto interessato".

Carlo Antonio Rallo