14/01/2016 13:59:00

Mafia, annullato il sequestro di beni a Michele Gucciardi, coinvolto nell'operazione Ermes

 E' stato annullato il sequestro di beni a Michele Gucciardi, coinvolto nell'operazione Ermes a Dicembre 2015. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame. Si tratta  di una grossa azienda agricola e di beni immobili. Gucciardi da Agosto del 2015 è in carcere a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare del GIP di Palermo. L’accusa all’imputato è associazione mafiosa, nel particolare “per avere favorito la corrispondenza, mediante pizzini, con il super latitante Matteo Messina Denaro”.

Gli avvocati di Gucciardi fanno sapere che:

“Il Tribunale della Libertà e dei Sequestri, con ordinanza dell’8 gennaio ha annullato il provvedimento di sequestro preventivo in quanto i difensori di fiducia, Avv. Gaspare Benenati, Vincenzo Catanzaro e Giuseppe Benenati, con l’ausilio del consulente di parte hanno ricostruito con metodo certosino i redditi del nucleo familiare del Gucciardi, dimostrando come nel caso di specie non vi fosse sproporzione con i beni posseduti, che sono stati tutti restituiti ai legittimi proprietari”.