31/01/2018 16:06:00

Osvaldo, il cane randagio di Valderice crudelmente bastonato a morte

 Si svolgerà presso l'Autoparco Comunale di Valderice in Contrada  Seggio il 4 febbraio 2018 a partire dalle 17.00 una fiaccolata in memoria e per chiedere giustizia per Osvaldo, un cane di proprietà del Comune di Valderice che da anni viveva libero, felice, amato e accudito insieme alla sua amata Chicca dalle volontarie dell'Associazione Randagi del Sud.

Osvaldo  è stato crudelmente bastonato sino a spezzargli la colonna vertebrale ...per quale motivo? Gesto sadico, malvagità allo stato puro? Chi può compiere un gesto del genere verso un'animale tranquillo sereno che aveva tutto il diritto per legge di vivere li? Chi ha messo fine alla vita di un cane che non ha mai dato fastidio a nessuno? Chi ha colpito in un orario in cui il cancello dell'autoparco dovrebbe restare chiuso? Chi ha poi malvagiamente buttato Osvaldo in un punto dove nessuno avrebbe potuto trovarlo? Queste le domande che si pone l'associazione "Randagi del Sud" :"Non ci fermeremo sino a quando non avremo giustizia" dicono. L'Associazione Randagi Del Sud ha sporto formale denuncia affinché chi ha commesso un gesto così crudele paghi per una vita spezzata.