05/03/2018 09:00:00

Catania, gatto maltrattato salvato dai carabinieri. Il video incastra la padrona

 Veniva quotidianamente e ripetutamente picchiato, "anche preso a morsi", come hanno denunciato i vicini, e costretto a vivere sul balcone. Fortunatamente poi un similsiamese è finito tra le braccia dei carabinieri di Belpasso, in provincia di Catania, che sono intervenuti in suo aiuto dopo il video di denuncia pubblicato sulla pagina Facebook del presidente del Nucleo operativo italiano tutela animali, Enrico Rizzi. "I carabinieri, ricevuta la mia nota, - scrive Rizzi, dando notizia del lieto fine, - sono intervenuti nel giro di due ore ed hanno proceduto al sequestro dell'animale, affidandolo a un volontario di Catania. Per chi volesse adottarlo può inviare una mail a: info@noitaonlus.com". Le immagini, tratte da uno dei filmati-denuncia inviati alla Onlus di Rizzi dai vicini di casa del gatto maltrattato, mostrano una donna che strattona e schiaffeggia il felino, che si mostra terrorizzato alla sua vista