11/04/2018 12:01:00

Aeroporto di Birgi, il nuovo bando è pronto. La gara la farà...il Comune di Ragusa

 E' pronto il nuovo bando per trovare un vettore (Ryanair al 90%) che porti passeggeri, quindi turisti, all'aeroporto di Trapani. Il bando era stato fatto nel 2017, ma il Tar lo aveva bocciato dopo il ricorso di Alitalia. L'Airgest, la società che gestice lo scalo, lo ha rigatto, e dalla Regione è arrivato l'ok. La gara ufficialmente verrà gestita dal Comune di Ragusa. Perchè? 

Anche il Comune di Ragusa beneficia di una parte dei 12 milioni e mezzo di euro, per il 2018 e 2019, stanziati dalla Regione per l'avvio di nuovi collegamenti con gli aeroporti di Trapani Birgi e di Comiso. E quindi il Comune di Ragusa è stato scelto come stazione appaltante, dato che rientra nell'ambito territoriale dello scalo di Comiso. 

Vanno intanto avanti le trattative per portare compagnie minori per l'estate, come anticipato da Tp24.it.  «People Fly» ha annunciato voli per Bologna, Cuneo, Pisa, Roma, Verona e Vilnius, poi c'è la  «Cobrex Trans» ad annunciare i collegamenti con Perugia: due volte a settimana, il mercoledì ed il sabato, a partire dal 14 giugno. Ancora comunque non c'è nulla di ufficiale. I voli assicurati dalla compagnia «Aliblue Malta», invece, sono previsti a breve scadenza: dal 27 aprile verso Cagliari, con partenza da Trapani ogni venerdì alle 9.30 e domenica alle 16.30 e dalla Sardegna, negli stessi giorni, ma alle 11.15 ed alle 17.45. Quindi, dal 29 aprile il volo con Malta, con partenza da Trapani alle 19.30, mentre da Malta i ogni venerdì alle 7.30. Dal 4 agosto, infine, torna anche il collegamento da Birgi per Napoli, il martedì, venerdì e sabato alle 11.

Birgi, intanto, va verso un'estate nera. Il calo dei passeggeri, dopo che Ryanair ha chiuso la base, dovrebbe essere di circa il 70%.