×
 
 
15/06/2018 00:35:00

#SaintVincent: Curatolo a un passo dal sogno! E' comunque podio

A un passo dal sogno: il comitato provinciale Fibis Trapani sfiora subito la "grolla" (la tradizionale scultura in legno valdostana con la quale vengono premiati tutti i campioni italiani) ai campionati italiani di biliardo in corso a Saint Vincent (Ao), e lo fa già al primo tentativo (primo titolo da assegnare sui dieci in calendario), ovvero nel campionato di 2° Categoria. Ecco il report del Day 3:

Giovedì 14 giugno 2018, come riportato ieri fra i 32 atleti ancora in corsa per il titolo italiano di 2° Categoria, ce n'era ancora uno (probabilmente il più quotato) della pattuglia di cinque partecipanti trapanesi, ovvero Rino Curatolo, tesserato (nonché presidente) presso il csb "Accademia Biliardo Risorgimento" di Campobello di Mazara (Tp). Curatolo si è reso protagonista di una giornata quasi perfetta, battendo nei sedicesimi di finale D'Agnelli (2-1), agli ottavi Marchetti (2-1) e nei quarti Cambareri (2-0), conquistando uno splendido podio che al comitato Fibis Trapani mancava dalla 20° edizione, quella del 2015-2016 disputatasi a Nova Gorica (Slovenia) quando a raggiungere il terzo posto furono l'allora 1° Categoria alcamese Mauro Cuccia e l'allora 3° Categoria trapanese Antonio Guaiana. In seminifinale l'atleta campobellese si è arreso soltanto alla bella (1-2) al palermitano Alessandro Chinni (Assocerda – Cerda). Chinni tornerà al "palais" domenica 24 giugno 2018 per giocarsi il titolo italiano nella finalissima contro Salvatore Torrisi, anche lui siciliano (Central Park – Paternò). Chiunque vinca fra il palermitano ed il catanese, porterà quindi in dote al comitato regionale Fibis Sicilia il primo titolo italiano della manifestazione, con lo stesso comitato regionale che è riuscito a piazzare addirittura sei stecche (su otto complessive) nei quarti di finale.
Soddisfazione in casa Fibis Trapani, che può fregiare l'ultimo titolo italiano proprio in questa categoria (l'alcamese Marcello Bonanno nel 2008/2009, sempre a Saint Vincent) e che si conferma una realtà del panorama biliardistico italiano.
Come anticipato, si sono svolte anche 11 batterie di pre-qualificazione (formula semi-open) del campionato italiano di 1° Categoria.

Nella giornata odierna, venerdì 15 giugno 2018, oltre a svolgersi le restanti 10 batterie di "ripescaggio", prenderanno il via anche le prime batterie del tabellone finale (10 su 32, con le restante 22 che verranno disputate sabato 16 giugno 2018). Due gli atleti Fibis Trapani ai nastri di partenza di questo torneo (nessun atleta Fibis Trapani partecipanti alle qualificazioni semi-open): il marsalese Davide Granata (Il Barone) ed il castelvetranese Maurizio Polizzi (New Games & Billiards 2013). Oggi sarà il turno dell'atleta belicino, mentre la batteria eliminatoria del lilibetano sarà in programma domani.