Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
07/07/2018 00:05:00

Al via il campionato regionale a squadre con Smile Club Alcamo e New Games Castelvetrano

E' in partenza l'ultimo atto della stagione sportiva del biliardo siciliano: oggi e domani (sabato 7 e domenica 8 luglio 2018) si giocherà il campionato regionale Fibis Sicilia a squadre per atleti di 1°-2°-3° Categoria (ieri, venerdì 6 luglio 2018, non si è giocato come invece preventivato da calendario).

La manifestazione verrà ospitata dal csb che il titolo regionale lo detiene, ovvero dal “Black Jack” di Cerda (Pa) di Daniele Montereali e Lucia Biondolillo, csb che nella stagione sportiva 2016/2017 oltre all'aggiudicarsi il titolo regionale, riuscì poi nel settembre 2017 a Rho (MI) a laurearsi Campione d'Italia con la propria squadra Black Jack Over. La stessa squadra cerdese giusto una settimana fa ha vinto il titolo provinciale Fibis Palermo battendo in finale il Number One di Bagheria (PA), squadra Campione d'Italia nella stagione sportiva 2015/2016. Entrambe le due corazzate, nonché ultime due campionesse italiane, saranno ovviamente ai nastri di partenza di questo campionato regionale a otto squadre. Le altre sei squadre del lotto saranno la terza classificata nel campionato provinciale palermitano Black Jack Under (csb Black Jack – Cerda), la squadre vincitrice del titolo Fibis Siracusa, la Hartes – Siracusa, le due finaliste del campionato del comitato interprovinciale Catania-Enna, ovvero la prima classificata Master Club – Piazza Armerina (En) ed i vicecampioni della Kalat Biliardi – Caltagirone (Ct) e infine le due finaliste del campionato provinciale Fibis Trapani, i campioni dello Smile Club – Alcamo e i vicecampioni del New Games – Castelvetrano.
Gli alcamesi (qualificatisi con la denominazione nel torneo provinciale di “Smile Club A”) non sono nuovi a questi palcoscenici, avendo già vinto il campionato provinciale trapanese per sei volte negli ultimi sette anni. Nel loro palmares figura già un titolo Fibis Sicilia, quello della stagione 2014/2015, anno nel quale gli alcamesi arrivarono secondi al campionato italiano, arrendendosi soltanto in finale al Balalaika – Pisa.
I castelvetranesi (qualificatisi con la denominazione nel torneo provinciale di “New Games Yellow”) sono invece al debutto nel campionato regionale, forti della piazza d'onore ottenuta nella poule finale del campionato provinciale.
Smile Club è nella abbordabile parta alta del tabellone, dove incotranno i siracusani dell'Hartes nei quarti di finale, e in caso di vittoria e approdo in semifinale la vincente fra i cerdesi del Black Jack Under e i piazzesi del Master Club. Discorso diverso invece per i selinuntini, sorteggiati nella parte bassa del tabellone: al primo turno incontreranno la fortissima bagherese Number One, e in caso di vittoria con approdo in semifinale dovranno sfidare la vincente fra la calatina Kalat Biliardi e i campioni regionali e nazionali in carica cerdesi del Black Jack Over.
Oggi si disputeranno i quattro quarti di finale, mentre le due semifinali e la finalissima valida per il titolo andranno in scena nella giornata di domani (domenica).
Per la squadra che si aggiudicherà la competizione, ci sarà ovviamente anche la qualificazione ai campionati italiani a squadre per atleti di 1°-2°-3° Categoria, competizione che come tradizione chiuderà la lunghissima stagione sportiva e che sarà disputata nel mese di settembre in luogo e data da destinarsi.