10/07/2019 18:50:00

Trapani, condannate le due badanti - aguzzine

 Il tribunale di Trapani ha condannato le due badanti-aguzzine, arrestate dalla polizia nel 2018 per tortura, sequestro di persona ed estorsione. Reati commessi contro l'anziana donna che dovevano accudire la cui vita, invece era diventata un inferno, con urla, minacce e botte all'ordine del giorno.


Gli arresti vennero eseguiti dagli agenti della Squadra mobile.

La pena più severa è stata inflitta a Giuseppa Barresi: 5 anni di reclusione. Quattro anni, invece, alla complice: Maria Guarino. Il Pm aveva chiesto nove anni per Barresi e cinque per Guarino.

Barresi è stata assolta dall'accusa di sequestro di persona e nel corso del procedimento è anche caduta l'accusa di tortura, commutata in maltrattamenti. Per il reato di estorsione, infine, i giudici hanno rinviato gli atti al pubblico ministero perché i fatti sono diversi da quelli descritti nel capo d'imputazione.