01/08/2019 07:00:00

Marsala, finanziata dalla Regione la pista ciclabile da Villa Genna a Birgi

C'è il finanziameto per un pista ciclabile di Marsala per complessivi 7 chilometri e 600 metri che da Villa Genna porta a Birgi Nivaloro. L’opera è stata finanziata nell’ambito del PO FESR 2014-2020 “Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione di rilevanza strategica (aree protette in ambito terrestre e marino, paesaggi tutelati) tali da consolidare e promuovere processi di sviluppo”. Il decreto è stato firmato da Giuseppe Battaglia, dirigente del Dipartimento dell’Ambiente dell’Assessorato al territorio della Regione Siciliana, al Comune di Marsala per la realizzazione della pista andranno un milione e 150 mila euro a fronte di un importo complessivo di un milione e 200 mila euro.

"Siamo soddisfatti per il finanziamento del progetto – precisa il Sindaco Alberto Di Girolamo. Si tratta della 1^ pista ciclabile che abbiamo programmato. A questa ne seguiranno presto delle altre. Questo primo intervento ci consentirà, intanto, di riqualificare ancor questa zona unica al mondo. Al valore paesaggistico della pista, infatti, si aggiungono le finalità dell'intervento per lo sviluppo di un turismo eco-compatibile esostenibile della Riserva naturale".

Il progetto da tecnici comunali si sviluppa lungo la Laguna dello Stagnone, nel tratto che da Villa Genna giunge fino a Birgi Nivaloro. Il tracciato ciclabile sarà percorribile nei due sensi di marcia, unitamente ad un percorso a uso esclusivamente pedonale a margine della stessa pista. L’opera prevede anche punti di sosta e osservazione, nonché strutture dirette al miglioramento della fruizione del patrimonio ambientale, provvedendo altresì al posizionamento della staccionata in legno e alla collocazione di panchine.

Quando si tratta di piste ciclabili, l'augurio che possiamo fare è che venga realizzata al più presto, tenendo ben presente, che la storia delle piste ciclabili realizzate, anzi, provate a realizzare in questa provincia, non è per nulla fortunata. Sono ancora lì dopo tanti anni, in attesa di essere completate e forse mai lo saranno.

GLI ALFIERI DELL’ASSOCIAZIONE DILETTANTISCA SCACCHI RICEVUTI DAL SINDACO - Una ventina di giovani alfieri dell’Associazione Dilettantistica Scacchi di Marsala sono stati ricevuti oggi al palazzo Municipale dal Sindaco Alberto Di Girolamo, presente anche l’Assessore allo Sport Andrea Baiata. Accompagnati, fra gli altri, dal loro presidente Enzo Culicchia e dal vice presidente del Comitato regionale scacchistico siciliano, Peppe Cerami, i giovani alfieri marsalesi hanno raccontato al primo cittadino l’esperienza vissuta ai recenti campionati italiani che si sono svolti a Salsomaggiore Terme dal 7 all’11 luglio scorsi. E proprio grazie al 2° posto ottenuto nella categoria under 12 da uno di essi, Giuseppe Salvato, lo stesso si è conquistato il diritto a partecipare ai campionati mondiali che si svolgeranno in Cina dal 19 agosto al 1° settembre. Al giovane marsalese il Sindaco ha detto di farsi portavoce della nostra Città e delle sue peculiarità. Alla fine la classica foto ricordo.