03/08/2019 22:00:00

Paceco, inaugurata la postazione del 118

Il 1° agosto presso i locali del presidio territoriale dell’Asp TP siti in via F.Crispi a Paceco si è tenuta l’inaugurazione della postazione n° 57 del 118. La città di Paceco era infatti destinataria di una postazione 118,  dal novembre 2005, ma da allora tale postazione non era mai stata dislocata a Paceco.

L’ASP Trapani, in accordo con il Direttore della Centrale Operativa del 118 bacino Palermo/ Trapani, Fabio Genco, si è quindi attivata per il trasferimento di tale ABZ n*57 adeguando e consegnando alla stessa i locali sopra menzionati.

"Obiettivo comune dei due enti - precisa Mario Minore, responsabile dell’u.o.s.d. Emergenze e urgenze territoriali -  è quello di garantire un servizio di emergenza sempre più capillare e vicino alle potenziali esigenze del territorio, la postazione di Paceco -  continua Minore, non rappresenta solo un servizio di emergenza per la città ma anche un presidio strategico, vista la collocazione, per la copertura di frazioni e periferie che fino ad oggi prevedevano tempi di attesa spesso troppo lunghi per un servizio dove invece il fattore tempo è determinante".

Presenti alla cerimonia anche il direttore Fabio Damiani nonché il Direttore Sanitario Aziendale, Oddo, il capo dipartimento emergenze e urgenze  Massimo Di Martino, il capo dipartimento cure primarie Osvaldo Ernandez, il sindaco della città Giuseppe Scarcella, l’ass al ramo Federica Gallo e il referente del 118  Andrea Cardella.

"L’ambulanza - ha dichiarato Damiani - nonostante sia un’ABZ di base, è comuque un mezzo di emergenza dotato di quei presidi, quali per es. il defibrillatore che possono rappresentare all’occorrenza presidi salvavita in situazioni di emergenza sul territorio. L’inaugurazione di questa postazione del 118 è solo uno dei tanti punti legati all’emergenza territoriale per i quali questa Direzione si sta spendendo poiché è chiaro che oggi l’emergenza non può essere esclusivamente affrontata dai PS quanto invece da un servizio integrato dove il 118 svolge di certo un ruolo determinante".