Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
20/08/2019 14:21:00

Custonaci, minaccia di morte i carabinieri con una lama da barba

Lo hanno trovato ieri sera disteso sull'asfalto di una via del centro di Custonaci, i carabinieri si sono avvicinati per un controllo e si è rifiutato di dare i documenti. A fatica è stato portarto in caserma e a quel punto ha estratto una lametta da barba che, ha prima puntato sulla propria gola e poi, con la stessa, ha minacciato di morte i carabinieri. Per resistenza a pubblico ufficiale, violenza e porto di oggetti atti ad offendere, è stato arrestato  Solomon Uyi, nigeriano, classe 86. 

Un volta riportato alla calma e reso inoffensivo, dalla successiva perquisizione personale,  Solomon è stato trovato in possesso di un’ulteriore lametta da barba e due spilli di lunghezza cm. 8. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Caserma in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna a disposizione dell’A.G.