Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
12/09/2019 14:02:00

Trapani, Franco Maltese lascia la guida della Guardia Costiera

 L'affondo prima di congedarsi:"A Trapani c'è ancora tanto da fare dal punto di vista ambientale".

Lo ha detto il capitano di vascello Franco Maltese che dopo aver diretto per quasi due anni la Capitaneria di porto di Trapani ha ricevuto un nuovo incarico: comandante in seconda ad Ancona. Al suo posto Paolo Marzio di 52 anni, romano. Questa mattina il cambio di comando alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose. "É stata - ha dichiarato il comandante uscente- una esperienza unica confortata da risultati positivi grazie al supporto e alla collaborazione di tutte le istituzioni".

Poi il punto sullo stato di salute dello scalo trapanese: " È un porto sicuro ma presenta ancora delle criticità: i fondali vanno incrementati, occorre il rifacimento delle banchine e il porto peschereccio necessita di una revisione". Da oggi Paolo Marzio è il nuovo comandante: " Orgoglioso di questo nuovo incarico anche se sono consapevole di dirigere un compartimento difficile e complesso".