23/09/2019 09:50:00

L'uomo evaso dalla caserma dei carabinieri di Mazara. Denunciate due persone

 Ci sono anche due persone denunciate per la fuga del tunisino Mohamed Kacem dalla caserma dei carabinieri di Mazara del Vallo. 

E' stato arrestato, ieri, domenica 22 Settembre, l'uomo che venerdì scorso, a Mazara del Vallo, era riuscito a scappare dalla caserma dei Carabinieri, dove si trovava in stato di fermo.

L'uomo si era buttato dal primo piano, tra l'altro riportando delle ferite, e si è dileguato per i vicoli del centro storico. Immediate le ricerche, che sono terminate ieri, quando si è scoperto che l'uomo stava in un locale sopra una pizzeria in via Madonna del Paradiso.


Da qui l'accerchiamento delle forze dell'ordine e poi l'arresto, molto concitato, che ha attirato la curiosità e l'attenzione di molti passanti. Altre due persone sono state denunciate, con l'accusa di aver favorito la fuga dell'uomo. Si tratta di un mazarese di 24 anni, V.D.A., e di una donna palermitana di 34 anni, F.A..