27/09/2019 13:19:00

San Vito Lo Capo "blindata" per il concerto di Mahmood

Una San Vito “blindata” per il concerto di Mahmood, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, che questa sera, alle 21, si esibirà nell’ambito della XXII edizione del Cous cous fest. La polizia, infatti, metterà sul campo ancora una volta gli specialisti dell’Antiterrorismo.

Si tratta dell’Unità operativa di primo intervento di Palermo il cui compito, è quello di intervenire all’interno di situazioni ad alto rischio, prevenendo, contrastando o contenendo eventuali atti terroristici. I componenti della Squadra, impiegati su tutto il territorio nazionale in occasione di grandi eventi, sono dotati di un equipaggiamento speciale, tra cui armi lunghe e giubbotti antiproiettile, e si muovono a bordo di un mezzo blindato.
Gli specialisti già presenti nelle serate del 20 e 21 settembre, in concomitanza con l’esibizione di Noemi e del gruppo dei Boomdabash, torneranno a far parte del dispositivo di sicurezza allestito per il concerto di Mahmood. E’ previsto, infatti, che il pubblico in arrivo a San Vito Lo Capo, già numerosissimo in questi primi giorni dell’evento, sia destinato a crescere significativamente durante le ultime tre serate. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1600867314-ct-24.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600072035-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600780721-amministrative-2020-consigliere.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1601406175-amministrative-2020-consigliere.jpg