10/11/2019 17:50:00

Vittoria pesante del Marsala a Roccella, di Maiorano il goal che vale tre punti

Importante vittoria corsara del Marsala sul campo del Rccella a decidere l’incontro molto tattico e poco spettacolare è stato Maiorano, appena entrato in campo,  a quindici minuti dal termine battendo Scuffia con un preciso sinistro. Un incontro poco spettacolare dove il Marsala ha osato qualcosa in più rispetto ai padroni di casa che si sono difesi con ordine e in un paio di occasioni sono stati salvati dal proprio portiere Scuffia.

Il Marsala adesso, con una partita da recuperare quella della scorsa settimana contro il San Tommaso e in programma mercoledì 20 novembre, sale in nona posizione con 14 punti all’attivo e si allontana dalla zona play out. Domenica a Marsala arriverà il Marina di Ragusa e sarà una ghiotta occasione per allungare ulteriormente il passo.

La Cronaca

 Al 7imo minuto Padulano, dal vertice dell'area di rigore, calcia di poco alto sulla traversa. All’ 11esimo i padroni di casa si rendono pericolosi con  Malerba che, servito da Santaguida, va al tiro ma Russo devia in angolo. Al 29esimo clamorosa doppia occasione per il Roccella: tiro di Pascuzzi sul palo, arriva Gomes e, da pochi passi, calcia alto. Al 37esimo ci prova Padulano per il Marsala ma Scuffia vola e spedisce il pallone in calcio d’angolo. Al 41esimo occasione ancora del Marsala con Manfrè, palla che finisce di poco fuori. Allo scadere della prima frazione di gioco, grande occasione per Balistreri che viene murato all'ultimo momento da una scivolata di un difensore dei calabresi. Si va all’intervallo  sullo zero a zero.

Al 53esimo Scuffia in uscita evita il tap-in a porta vuota di Balisteri, intercettando un pallone in orizzontale in area di rigore. Al 75esimo si sblocca il match: appena entrato, Maiorano con un gran sinistro trova l’uno a zero. All'89esimo il Marsala chiede un rigore ma Manfrè viene ammonito per simulazione. Al 92esimo il tentativo di acciuffare un il pari capita sui piedi ancora di Malerba ma il tiro va di pochissimo fuori e pericolo scampato per i lilibetani.

Il tabellino della gara :

Roccella: Scuffia; Malerba, Liviera, Pascuzzi; Faiello, Suraci, Santaguida, Cavallaro; Leveque; Kamara, Gomes (78' Leonardi). A disp.: Commisso, Amato, Manganaro, Osei, Lanzare, Teti, Figliomeni, Matozzo. All. Galati.

Marsala: Russo 00; Gallo 00 (20' Montuori), Monteleone, Rizzo (75' Lo Iacono 01), Castrovilli 00; Ferchichi, Lauria (70' Lorefice), Pucci 02; Padulano (77' Maiorano), Balistreri (82' Elton), Manfrè. A disp.: Giordano 02, Scalisi 02, Erbini 01, Di Chiara 00, A. Romeo 01. All. Giannusa.

ARBITRO: De Vincentis di Taranto

MARCATORI: 80' Maiorano 

 

Giovanni Ingoglia