26/11/2019 18:01:00

Marsala, il mistero del bambino ritrovato vicino una farmacia

 18,43 -  Siamo in grado di ricostruire quanto è avvenuto nel pomeriggio di oggi, 26 Novembre 2019, vicino la farmacia Bonfanti di Via Trapani, a Marsala, dove è stato trovato un bambino di due anni, solo.

Il bambino non è stato abbandonato, ma i carabinieri e i titolari della farmacia hanno ricostruito la vicenda, davvero bizzarra. Secondo fonti di Tp24, il bambino è ... scappato da casa.
Questi i fatti: di fronte la farmacia Bonfanti c'è un appartamento adibito a Bed & Breakfast, dove soggiorna una coppia con un figliolo. Nel pomeriggio di oggi, approfittando della pennichella dei genitori, il bimbo è riuscito, incredibile, ad aprire la porta di casa, ad attraversare, da solo, Via Trapani - senza essere investito... - ed è andato in giro in Via Trapani.

Una signora lo ha notato, e ha capito che il bambino si era perso o era lontano da casa, anche perché aveva solo un calzino.

Allora lo ha preso, e, senza sapere bene cosa fare, ha pensato di portarlo in farmacia. Lì è stato subito accudito e sono state chiamate sia le forze dell'ordine che il 118 da parte di Sonia Bonfanti.

Il bambino è stato preso dai Carabinieri e portato al sicuro in caserma.

Dopo una breve indagine, il bambino è stato restituito alla madre, che già lo cercava disperata.

18,00  - Singolare vicenda accaduta a Marsala nel pomeriggio di oggi, 26 Novembre 2019: un bambino di due anni circa, verso le 17, è stato abbandonato in farmacia. Si tratta della farmacia Bonfanti, di Via Trapani.

Contattato dalla nostra redazione,  un dipendente della farmacia conferma l'accaduto e non riesce a darsi una spiegazione: "Non so cosa sia accaduto di preciso, per la confusione - racconta a Tp24 -, fatto sta che questo bambino è entrato, accompagnato da degli adulti, e poi ad un certo punto è stato lasciato e abbandonato. Non sappiamo neanche noi perchè". Già allertate le forze dell'ordine.