12/12/2019 12:37:00

Matteo Salvini indagato per abuso d'ufficio. "Voli di Stato per fini privati"

 Matteo Salvini è indagato dalla Procura di Roma per abuso d'ufficio per 35 voli di Stato sospetti che fece nel periodo in cui era ministro dell'Interno.


Le trasferte erano state già attenzionate dalla Corte dei Conti che, pur archiviando il caso perchè non c'era danno erariale, le aveva considerate illegittime e inviato il tutto alla procura di Roma. Adesso la Procura ha trasmesso le carte al tribunale dei Ministri.


Il caso era stato sollevato da La Repubblica che fece degli abbinamenti di molti appuntamenti istituzionali di Salvini in giro per l'Italia con comizi e altre manifestazioni di partito nella stessa zona. Un'inchiesta da cui prese spunto la verifica della Corte dei Conti. I viaggi, infatti, erano effettuati a bordo di aerei in dotazione alla polizia o ai vigili del fuoco. Un utilizzo illegittimo secondo la Corte dei Conti perchè questi mezzi sono riservati allo svolgimento di compiti istituzionali o di addestramento, e non ai cosiddetti voli di Stato.