02/02/2020 19:00:00

Prescrizione, gli avvocati siciliani protestano all'inaugurazione dell'anno giudiziario

 L'inaugurazione del nuovo anno giudiziario è stata caratterizzata dalla protesta degli avvocati penalisti contro la riforma della prescrizione proposta dal ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. 

A Napoli gli avvocati del Foro partenopeo hanno sfilato in manette, a Milano, non appena l’ex magistrato Piercamillo Davigo ha preso la parola, si sono allontanati dall’aula magna tenendo in mano un volantino raffigurante tre articoli della Costituzione: il 24, quello del diritto di difesa, il 27 sulla responsabilità penale personale e il 111 sul giusto processo. A Messina gli avvocati del Distretto non hanno indossato la toga. 

 A Catania, durante il discorso del rappresentante del ministero della Giustizia, hanno sventolato i testi del Codice Penale, altri hanno abbandonato il Tribunale svuotando gli edifici. A Siracusa non hanno partecipato né i rappresentanti di Avvocati Liberi né i colleghi del Tribunale di Siracusa. Proteste si sono verificate anche a Palermo. 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1600962370-iniziamo-a-sistemare-set.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600072035-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600176438-settembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600461340-amministrative-2020-consigliere.jpg