10/01/2021 09:53:00

Anche il Papa si vaccina. Il suo medico muore di Covid 

 Anche Papa Francesco farà il vaccino. 

"Io credo che eticamente tutti debbano prendere il vaccino, è un'opzione etica, perché tu ti giochi la salute, la vita, ma ti giochi anche la vita di altri". Anche papa Francesco si sottoporrà al vaccino contro il Covid 19 e ad annunciarlo è lui stesso, in una lunga intervista concessa a Canale 5. 

"Io credo che eticamente tutti debbano prendere il vaccino, è un'opzione etica, perché tu ti giochi la salute, la vita, ma ti giochi anche la vita di altri". Anche papa Francesco si sottoporrà al vaccino contro il Covid 19 e ad annunciarlo è lui stesso, in una lunga intervista concessa alla rete Mediaset che andrà integralmente in onda domani sera su Canale 5 ma viene anticipata, in alcuni passaggi oggi, nelle edizioni del Tg5 delle 13 e delle 20.

"C'è un negazionismo suicida che io non saprei spiegare, ma oggi si deve prendere il vaccino", afferma, condannando di fatto i No Vax. Quindi spiega: "La settimana prossima inizieremo a farlo qui" in Vaticano "ed io mi sono prenotato, si deve fare".

Nell'intervista il Papa fornisce una spiegazione semplice del suo consenso ai vaccini: "Quando ero bambino - racconta Bergoglio - ricordo che c'è stata la crisi della poliomelite e tanti bambini sono poi rimasti paralitici per questo e c'era la disperazione per fare il vaccino. Quando è uscito il vaccino te lo davano con lo zucchero e c'erano tante mamme disperate… poi noi siamo cresciuti all'ombra dei vaccini, per il morbillo, per quello, per quell'altro, vaccini che ci davano da bambini… Non so perché qualcuno dice: 'no, il vaccino è pericoloso', ma se te lo presentano i medici come una cosa che può andare bene, che non ha dei pericoli speciali, perché non prenderlo?". In Vaticano la campagna vaccinale è stata annunciata nei giorni scorsi e le disposizioni interne dettagliate sono arrivate con una circolare del 7 gennaio dal Governatorato, l'ente cui fa riferimento il Servizio di Sanità e di Igiene dello stato vaticano. Ma finora non si conosceva la volontà del Papa di sottoporsi lui stesso alla somministrazione. Francesco, 84 anni, ha spiegato di essersi messo in lista dimostrando così di aderire alla campagna vaccinale e di volerlo fare secondo i criteri stabiliti, senza privilegi di sorta.

SOCCORSI. È morto a causa del coronavirus il medico personale di Papa Francesco, il professore Fabrizio Soccorsi. Ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma per una malattia oncologica di cui soffriva da tempo, “il decesso – come ha precisato L’Osservatore Romano – è avvenuto a seguito di complicazioni polmonari causate dal Covid-19”. Bergoglio lo aveva scelto nell’agosto 2015 come suo medico personale ed era subentrato in questo incarico al professore Patrizio Polisca che tuttora segue il Papa emerito Benedetto XVI.

Nel giugno 2017 Soccorsi era stato profondamente colpito dalla morte della figlia Cristiana, prematuramente scomparsa dopo una lunga malattia. Per questo motivo Francesco, nel santuario di Fatima dove si era recato qualche giorno prima, lo aveva voluto accanto a sé al momento di deporre due mazzi di rose bianche davanti all’immagine della Madonna che nel 1917 apparve ai tre pastorelli.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1610553036-apparecchi-acustici.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610729970-gennaio-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610438866-mr02.gif