13/01/2021 08:00:00

Concorsi per 18 posti di lavoro al Comune di Trapani. Tutte le info

Nuove opportunità di lavoro a tempo determinato e indeterminato in questo inizio 2021 arrivano dal Comune di Trapani. Nella Gazzetta Ufficiale n. 1 del 5 gennaio sono stati pubblicati i bandi dei Concorsi per le seguenti posizioni e numero di posti:

1 istruttore direttivo informatico a tempo pieno e indeterminato;
4 istruttori direttivi amministrativi a tempo pieno e indeterminato;
4 istruttori direttivi tecnici a tempo pieno e indeterminato;
2 istruttori direttivi contabili a tempo pieno e indeterminato;
1 giornalista pubblico a tempo indeterminato e parziale di venti ore settimanali;
6 istruttori di Polizia Municipale per un anno, da assumere con contratto di formazione e lavoro.
Possono partecipare sia diplomati che laureati. Le domande devono essere inviate entro il 4 febbraio.


Concorsi Comune Trapani: requisiti di accesso Per l’accesso al concorso Istruttore di Polizia è necessario avere: diploma di scuola secondaria di II grado; un’età compresa tra i 18 e i 32 anni non compiuti; patente di guida di categoria B o superiore in corso di validità; patente di guida di categoria A senza limitazioni, A2 se conseguita fino al 18/01/2013 o A2 se conseguita dal 19/01/2013 seguita da una prova pratica di guida sul veicolo; conoscenza della lingua inglese almeno al livello B1; conoscenza dei principali programmi informatici per l’ufficio; requisiti fisico-funzionali e psico-attitudinali (il dettaglio nel bando).

Il ruolo di Istruttore direttivo area amministrativa, tecnica e contabile richiede invece: laurea negli indirizzi specifici per ogni profilo (l’elenco completo nel bando); conoscenza della lingua inglese dimostrata con una certificazione di livello minimo B1, anche rilasciata da enti certificatori del Miur;conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, dimostrata con il possesso della patente europea del computer, ECDL, EIPASS; età non inferiore ai 18 anni.

Domande
La domanda di partecipazione deve essere consegnata entro il 30° giorno successivo alla pubblicazione dei bandi in Gazzetta Ufficiale, ovvero il 4 febbraio 2021, con una delle seguenti modalità: a mezzo PEC all’indirizzo concorsi@pec.comune.trapani.it;
raccomandata con ricevuta di ritorno; consegna diretta all’Ufficio Protocollo Generale.

Devono essere allegati: fotocopia di un documento d’identità; ricevuta del pagamento della tassa concorsuale, del valore di 10 euro; certificazioni per i titoli richiesti; curriculum vitae.

Prove

La selezione per istruttori direttivi consiste esclusivamente nella valutazione dei titoli presentati. Per il ruolo di Istruttore di Polizia invece sono da affrontare: preselezione, attivata se il numero dei candidati superasse le 150 unità; prova scritta, con quesiti a risposta sintetica di tipo teorico-pratico sulle materie a bando; prova orale sulle materie a bando e ulteriori, con verifica della conoscenza della lingua straniera e dell’utilizzo di strumenti informatici e un colloquio psico attitudinale.



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610709383-incentivi-audi-gennaio.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610729970-gennaio-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610622923-gennaio-2021.jpg