22/01/2021 22:50:00

Prima riunione dell'anno dell'Assemblea del Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo

 La nomina del nuovo componente del CDA in sostituzione del compianto Bernardo Triolo e la nomina del nuovo segretario/direttore generale in sostituzione dell'attuale direttore Antonella Marascia (a seguito dell'assunzione della stessa dell'incarico di segretario generale alla Città metropolitana di Palermo, ente non consorziato) sono i punti più importanti dell'ordine del giorno dell'Assemblea del Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo, convocata dal presidente Salvatore Quinci (sindaco di Mazara) per mercoledì 27 gennaio alle ore 17 in videoconferenza.

Con la nomina del nuovo componente si potrà ricostituire il plenum del Cda che ai sensi dello Statuto Consortile deve essere composto da tre componenti, di cui uno designato dalla Prefettura e due eletti dall'Assemblea, mentre attualmente proprio a seguito della prematura scomparsa del compianto dr. Bernardo Triolo il Cda è composto da due soli componenti:
- il Vice prefetto Rosamaria Di Lisi (designata dalla Prefettura in sostituzione della dottoressa Valeria Gaspari a seguito del suo trasferimento ad altra sede) ed eletta presidente dello stesso Cda;
-il funzionario regionale arch. Gaspare Bianco, nominato dall'Assemblea consortile in sostituzione del compianto Roberto De Simone, a seguito della prematura scomparsa del già presidente del Tribunale di Marsala.

Il Cda rimane in carica tre anni (decorrenti dal 16 settembre 2019 e quindi fino al 16 settembre 2022, termine prorogato ex legge di ulteriori 45 giorni). I componenti potranno essere eventualmente prorogati per un ulteriore triennio.

Per quanto riguarda la nomina del segretario/direttore in sostituzione dell'attuale direttore Antonella Marascia è un atto dovuto in quanto ai sensi dell'art. 21 dello statuto del Consorzio "il Segretario Direttore è nominato tra i segretari comunali dei comuni consorziati che siano in possesso di un'anzianità di servizio di almeno 5 anni".

Poiché con decorrenza 9 dicembre 2020 la dottoressa Marascia ha assunto l'incarico di segretario generale della Città metropolitana di Palermo, ente non consorziato, lasciando l'incarico di segretario generale del comune consorziato di Mazara del Vallo, la stessa dottoressa Marascia ha già effettuato le comunicazioni formali rimanendo in carica temporaneamente e fino alla nomina del nuovo direttore del Consorzio. Dovrà essere sostituita da uno dei segretari dei comuni consorziati (Alcamo, Calatafimi Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Partanna, Salemi e Vita) che sarà indicato dall'Assemblea tra quelli in possesso dell'anzianità di servizio di almeno 5 anni come previsto dallo Statuto.

Il nuovo segretario/direttore rimarrà in carica per un triennio, decorrente dalla data di insediamento. All'ordine del giorno dell'Assemblea Consortile figura anche la relazione della dottoressa Marascia sulle attività svolte e in corso anche ai fini degli atti di indirizzo 2021-2023.

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1618405624-nuova-audi-q2-e-q3-sportback-aprile.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618329510-aprile.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618216035-aprile.jpg
!-- ADS_MEDIUM_RECTANGLE_4_DESKTOP -->
<