22/01/2021 15:54:00

La Sicilia resta zona rossa. E' la Regione messa peggio in Italia 

 I dati sul coronavirus migliorano leggermente un po' dappertutto in Italia, tranne in Sicilia. E' per questo che la Regione rimane zona rossa. 

È quanto emerge dalla bozza del report settimanale del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità. L’Rt, con parametro introdotto sulla base delle misure di contenimento adottate, rappresenta il potenziale di persone contagiabili da una persona infetta e complessivamente in Italia raggiunge quota 0,97, tornando sotto la soglia di guardia. Nel Belpaese si registra «un miglioramento del livello generale del rischio», nonostante nove Regioni siano ancora «a rischio alto di una epidemia non controllata e non gestibile o ad alto rischio di progressione a rischio alto nelle prossime settimane». Le regioni a rischio alto sono 4; 11, invece, quelle a rischio moderato e 6 a rischio basso. 

Tra le Regioni più a rischio la Sicilia, che ha un Rt superiore ad uno, e ha anche una velocità elevata di occupazione delle terapie intensive. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1618405624-nuova-audi-q2-e-q3-sportback-aprile.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618563808-istituzionale.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618216035-aprile.jpg
!-- ADS_MEDIUM_RECTANGLE_4_DESKTOP -->
<